Cerca

Editoriale di Cerasa

Raccolta firme: Il Foglio lancia Massimo D'Alema candidato premier

Raccolta firme: Il Foglio lancia Massimo D'Alema candidato premier

Di tutti i rottamati da Renzi, Massimo D'Alema è quello che più di ogni altro sta tenendo ancora banco. Lo fa, certo, grazie alle sue velenose dichiarazioni di ostilità nei confronti del premier e con piani anti-maggioranza Pd in vista delle prossime amministrative. Ma deve ringraziare anche l'attenzione che le sue mosse ricevono dai media. Bersani parla e morta lì. D'Alema parla e se ne parla per giornji. Oggi lo ha fatto il quotidiano "Il Foglio", con un editoriale del direttore Claudio Cerasa. Il quale, volendo evitare eufemismi, sfotte Baffino chiamandolo "il grande Ayatollah delle coscienze uniche della sinistra", prima di invitarlo a smettere "di occuparsi solo di vino e di Iran" per candidarsi invece a prossimi presidente del Consiglio. cerasa suggerisce pure il nome della lista: "L'altra Italia con Massimo" e lancia poi una raccolta firme a sostegno della sua candidatura: "Voi firmate (dalemapremier@ilfoglio.it), noi portiamo i popcorn" è la chiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    15 Marzo 2016 - 11:11

    abbiamo già dato... e i danni sono stai evidenti!!! oddio.... forse meno dell'attuale!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    14 Marzo 2016 - 22:10

    Se lo lancia il Foglio sono fattacci suoi.A mio avviso faceva meglio a lanciarlo dalla finestra dell'ultimo piano della sede del Foglio.A me quel comunista di merda non mi è mai piaciuto.Lo odio.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    14 Marzo 2016 - 20:08

    L'abbiamo già assaggiato, non c'è motivo di ripetere esperienze fallimentari.

    Report

    Rispondi

  • corti amelio

    14 Marzo 2016 - 20:08

    con questo signore si torna al passato.Non abbiamo bisogno di minestre riscaldate.La verità è che se cade Renzi,si va al voto.Allora la politica di sinistra sul problema extracomunitari clandestini,verrà al pettine.E perderete inesorabilmente,....ameno che non si facciano brogli dei quali avete dato prova di saperci fare...........

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog