Cerca

L'annuncio

"La mia è una scelta d'amore": Meloni, la decisione definitiva

"La mia è una scelta d'amore":  Meloni, la decisione definitiva

Poco dopo mezzogiorno, tra una folla di operatori e giornalisti si palesa Giorgia Meloni. Deve dire la sua ultima parola sulla candidatura, ma non riesce a parlare proprio perché assediata da telecamere e macchine fotografiche. "Sono venuta ad annunciare che ho deciso di correre per la carica di sindaco di Roma. Una scelta d'amore perché la posta in gioco è molto alta. Da una parte di tratta di continuare a combattere il governo di Renzi che è un governo di burattini e restituire dignità alla nostra città, a Roma". Meloni spiega che una volta dire di essere cittadini italiani era un orgoglio, "oggi i tuoi interlocutori pensano ai topi, al degrado...". La leader di Fratelli d'Italia dice ancora: "Mi spaventa che i cittadini romani hanno smesso di credere". 


La campagna da mamma
- Giorgia Meloni dice poi di non essersi mai tirata indietro "avrei preferito godermi i mesi della gravidanza, una stagione straordinaria. Ho sempre considerata che se  non ci fosse stata un'opzione migliore questa ipotesi sarebbe rimasta in campo. Ogni donna è diversa e deve reagire come crede. Nessun uomo può dire a una donna cosa deve e cosa no in una gravidanza". In una città che ha simbolo una lupa che allatta due gemelli..."Farò la campagna elettorale con i tempi di una mamma, non voglio strafare. Non voglio esagerare ma confido nei romani e nelle romane che capiranno...". Fa un appello a Berlusconi, a Salvini: "Aiutatemi a non lasciare Roma al qualunquismo del Movimento Cinque Stelle. Poi voglio fare un appello a Guido Bertolaso è un dato di fatto che non ha scaldato il cuore ai romani, voglio dirgli di darci una mano. Io voglio vincere, non mi interessa la partita per il leadership del centrodestra". Meloni dice che non intende rispondere a nessun tipo di provocazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dodo1861int

    17 Marzo 2016 - 20:08

    meloni sei stata consigliata da Rampelli il fascista piu' nero che ci sia , e della giunta Alemanno cosa ci racconti ? Una scelta d'amore , sei collusa come tutti non fare la verginella , non ti s'addice, in molte partecipate hai messo i tuoi uomini compreso gli assessori tuoi amici ......

    Report

    Rispondi

  • iose

    16 Marzo 2016 - 21:09

    e questi sarebbero coloro che vogliono governare .................................al massimo un ....................!!

    Report

    Rispondi

  • snoopy49m

    16 Marzo 2016 - 18:06

    basta poco per renderti felice, Meloni, anche se giochi a perdere, la tua vanità viene appagata,

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    16 Marzo 2016 - 18:06

    L' unico con lo stress da gravidanza....sarà quel p-rla del Silvio, come dice Cornacchione !!! Povero vecchiaccio, costretto a sostenere quel bellimbusto di Bertolazzo che si fa bello con le sue attività di volontario (??) in Africa. Finalmente una grande irripetibile occasione per lo sfascio completo e definitivo di quella pagliacciata che è il centrodx in Italia!!! E vai, ora si respira !!!

    Report

    Rispondi

    • dodo1861int

      16 Marzo 2016 - 20:08

      attento troppo ossigeno fa male , ci potresti rimanere secco

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog