Cerca

La nuova avventura

Sgarbi torna in campo: si candida. Ha il simbolo più bello di sempre

Sgarbi torna in campo: si candida. Ha il simbolo più bello di sempre

La mente vulcanica di Vittorio Sgarbi ha partorito uno dei simboli più geniali nella storia politica italiana. Il critico d'arte ha deciso di sostenere il sindaco uscente di Cosenza, Mario Occhiuto, candidato con Forza Italia per un nuovo mandato. I cosentini avranno la possibilità di esprimere il loro voto per il mitico Partito della Rivoluzione fondato da Sgarbi che sarà capolista per il Consiglio comunale. Votarlo sarà semplicissimo: basterà cercare sulla scheda elettorale un simbolo a sfondo giallo e marroncino, con una specie di piedistallo sul quale svetta la silhoutte di una capra, l'animale che Vittorio, già vicesindaco di Urbino con delega alla Rivoluzione, ha scelto da sempre per identificare tutti i suoi nemici ignoranti e superficiali con le bellezze dell'arte e del territorio che vivono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ben Frank

    Ben Frank

    26 Marzo 2016 - 11:11

    Una capra??? Ma quello è il simbolo della "spresidenta" Sboldrinowa della Spigola!!!

    Report

    Rispondi

  • Amos59

    26 Marzo 2016 - 11:11

    C'è ne fossero di Sgarbi nella sinistra. Sono convinto che se ne avesse uno lo metterebbe su un piedistallo. Purtroppo è sempre così quando la sinistra si sente spu......ata, sparge letame.

    Report

    Rispondi

  • francescoconforti27

    25 Marzo 2016 - 19:07

    se le va a cercare, doveva pensare alla salute, risciare è da pirla.

    Report

    Rispondi

blog