Cerca

Le carte dell'inchiesta

La drammatica telefonata privata tra Guidi e il fidanzato: "Tu mi stai utilizzando"

La drammatica telefonata privata tra Guidi e il fidanzato:

Una drammatica intercettazione spunta dagli atti dell'inchiesta. Un'intercettazione svela il lato umano della vicenda che ha portato alle dimissioni del ministro Federica Guidi. Quest'ultima a un certo punto si era accorta che le cose stavano girando male e, al telefono, con il suo fidanzato Gianluca Gemelli scoppia a piangere dice. "Tu mi stai utilizzando".  Parole pesanti che rivelano una preoccupazione per la propria poltrona e che mette in gioco anche il lato emotivo dell'ex ministro che si sente messa in pericolo dall'uomo con cui divide la vita. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    06 Aprile 2016 - 10:10

    costata parecchiotto sta ciulatina eh????

    Report

    Rispondi

  • oviivo

    05 Aprile 2016 - 18:06

    Questa ministro sembra molto ingenua: si è guardata allo specchio; si è mai chiesta perchè il suo giovane fidanzato si è messa con lei ; sha mai valutato che tipo di persona è e quali interessi perseque il suo toy boi????

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    05 Aprile 2016 - 14:02

    ma perchè tu non hai sfruttato ed utilizzato la tua poltrona ai nostri danni?, ma con una come te uno coi soldi che ci farebbe ? diccello diccello, diccello lo vogliamo sapere coll'uccello!, no ops diccello!

    Report

    Rispondi

  • leo6it

    05 Aprile 2016 - 13:01

    Eh la guidi solo quello se la poteva fottere brutta e grassa come è.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog