Cerca

Cane e gatto

Salvini e Alfano d'accordo sulla moschea: "A Milano non serve"

Salvini e Alfano d'accordo sulla moschea:

Sono, politicamente e non solo, quanto di più lontano ci possa essere in Italia. E infatti, da quando l'uno ha mollato Forza Italia per farsi il suo partito e sostenere Renzi in Parlamento, con l'altro se ne sono dette di ogni. Angelino Alfano e Matteo Salvini sono come cane e gatto. Ecco perchè la dichiarazione di oggi del leader leghista fa notizia. Perchè si dice d'accordo col ministro dell'Interno. Il tema? Delicatissimo: quello delle moschee, sul quale nei giorni scorsi era scivolato il candidato del centrodestra a Milano Stefano Parisi rischiando nel capoluogo lombardo il bis di quanto accaduto a Bertolaso in quel di Roma.

"In questo momento un certo tipo di islam è pericoloso per i nostri valori e la Lega è contraria alla concessione di qualsiasi ulteriore spazio a qualsiasi aggregazione islamica" ha ribadito il lumbard a margine di una iniziativa pre-elettorale a Milano. "Se la pensa così anche Alfano, una volta ogni tanto siamo  d’accordo», ha aggiunto Salvini dopo che il ministro dell’interno aveva  detto che a Milano non c’è bisogno di moschee. "Milano ha tante emergenze a partire dai quartieri popolari, tra le quali non c’è una  nuova moschea", ha concluso il segretario della Lega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scostumato

    05 Aprile 2016 - 23:11

    Che brutto non riuscire a scorgere le cose oltre l'estremità del proprio caso. Se Alfano ridiventasse Segretario di un rinnovato PdL finirebbero le liti dei polli di Renz(i) che,in maniera disgustante,srtiamo vedendo nella Capitale (assaggio per la Nazionale...!)

    Report

    Rispondi

  • gescon

    05 Aprile 2016 - 18:06

    Se alfy è stato adoperato da renzy non si vede perché non lo possa adoperare anche salvy. Dopo lo si potrà scaricare. Tanto lui è abituato. È come un autobus. Ci salgono tutti e per giunta, essendo meridionale, nessuno paga.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    05 Aprile 2016 - 17:05

    Strano,molto strano che lo scemo che fa il ministro si stia avvicinando a Salvini....Sono elucubrazioni mentali dell'articolista?

    Report

    Rispondi

blog