Cerca

Il retroscena

Dopo Grillo molla pure Casaleggio: a chi lascia il Movimento 5 stelle

Dopo Grillo molla pure Casaleggio: a chi lascia il Movimento 5 stelle

C'è movimento nei Cinque stelle. Riporta la Stampa in un retroscena che un parlamentare grillino ben noto è tornato a Roma dopo una riunione alla Casaleggio Associati a Milano raccontando che "Gianroberto ormai ha mollato, non ce la fa più a star dietro al Movimento. Decide quasi tutto il figlio".

Già. Pare che nel M5s sia in atto un avvicendamento: in questo momento il direttore del direttorio non è il guru pentastellato appunto - né tantomeno Beppe Grillo - ma il figlio Davide. La successione dinastica non sembra essere affatto gradita dai politici 5 stelle che già a malapena accettavano le direttive di Gianroberto, figurarsi di Davide. 

Adesso è Casaleggio jr che gestisce l'azienda, è lui che amministra il blog di Beppe Grillo (l'unica vera macchina del consenso), è lui che lo ha trasformato in una macchina pubblicitaria, una macchina da soldi. Ma chi è, Davide? E' sempre stato il braccio destro del padre ma senza la stessa passione politica. E' lui che rende fattuali le visioni di Gianroberto, è lui a dare il via alle comunicazioni che partono dallo staff di Beppe Grillo, lui a certificare le liste, lui a decidere le espulsioni. Di Di Maio nutre stima ma lo considera come un dipendente: "I parlamentari facciano i parlamentari, non devono occuparsi del loro collegio elettorale non siamo un partito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog