Cerca

Chi gode

Renzi e Pd, sondaggi bagno di sangue: tutti i numeri della paura

Renzi e Pd, sondaggi bagno di sangue: tutti i numeri della paura

Più che sondaggi, quelli che si stanno abbattendo sul Pd e su Matteo Renzi sono una slavina. Tutti o quasi sono concordi: i democratici sono in picchiata, sotto il peso di inchieste giudiziarie e incertezze politiche, mentre salgono Movimento 5 Stelle e, soprattutto, il centrodestra che se si presentasse unito sarebbe avanti sia alle elezioni amministrative sia alle eventuali politiche. 

Tutti i numeri della paura - Anche il Giornale ricorda i rilevamenti dell'ultima settimana. Quello di Emg Acqua per il TgLa7, secondo cui il Pd è calato in un mese di 2 punti, dal 31% al 29%, mentre i grillini si avvicinano al 27,2% recuperando un punto. Anche Euromedia per Affaritaliani.it registra il calo del Pd, al 30,3% (-0,4), mentre la somma dei partiti del centrodestra sarebbe 32,4%, coi 5 Stelle in rialzo al 26,3 per cento. E alle amministrative non va meglio: a Roma Roberto Giachetti è 3 punti sotto la grillina Virginia Raggi, mentre a Milano Mister Expo Giuseppe Sala, voluto fortemente da Renzi, è avanti di un solo punto su Parisi, in grande rimonta ed espressione del centrodestra. Unito, appunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Boldrino

    15 Aprile 2016 - 11:11

    speriamo continuino così. penso di si finchè al governo c'è gente come quel ignorante, presuntuoso, arrogante e incapace di librandi; per niente amico della fornero e di monti.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    15 Aprile 2016 - 11:11

    andrò a votare perché a differenza di molti politici e chiacchieroni che lo reputano un dovere io lo reputo un DIRITTO, il referendum ormai è l'unico strumento democratico che è rimasto in questo paese comandato da un inutile governo di REGIME!! poi dirò: NO, evitando l'ennesima figura di merda con investitori esteri e italiani... non certo per Renzi!!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    15 Aprile 2016 - 10:10

    Speriamo che sia un bagno di sangue....Non vedo l'ora.

    Report

    Rispondi

  • francesco assumma

    15 Aprile 2016 - 10:10

    Questo pezzo di me.... di Renzi deve ringraziare che la maggioranza dei componenti delle due Camere fanno parte di quelli non eletti e questo str.... lo sa. Prevedere il premio di maggioranza nella nuova legge è la proposta più obbrobbriosa che possa farsi in particolare se è stabilito da un premio superiore al 5% dei votanti inferiore al 90%.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog