Cerca

L'inarrestabile ascesa di Giorgia

Turbo Meloni, il sondaggio-terremoto. Quanti voti prende: verso la vittoria?

Giorgia Meloni

Mentre il centrodestra sta ancora cercando di capire chi correrà a Roma e chi invece no, con il probabile passo indietro di Guido Bertolaso e tutti i dubbi di Silvio Berlusconi, di certezza ce n'è almeno una: Giorgia Meloni. Lei sì che correrà - proprio come la favorita, la grillina Virginia Raggi - e per certo proverà a spuntarla. E ora, a ravvivare ulteriormente i sogni della leader di FdI-An, ci si mettono anche i sondaggi. Si parte dalla Raggi, data al 31-33 per cento. Cifre molto alte, certo, ma secondo i sondaggisti la cassa di espansione del consenso elettorale della grilina è già arrivata ai massimi livelli (e questo è successo quando ancora la campagna elettorale non è arrivata nel vivo). Insomma, le certezze della Raggi, ora, non sono più così granitiche.

Ed ecco che alle sue spalle c'è una Meloni che guadagna terreno a velocità record. Al netto di Roberto Giachetti (il piddino dato al 28-29%), si scopre che Giorgia oggi otterrebbe il 21-22% dei voti. Parecchi, tanti, anzi tantissimi. La Meloni, ora come ora, doppia Guido Bertolaso (fermo tra l'8 e il 9%) e polverizza Alfio Marchini (dato al 3%). Cifre che con discreta probabilità spingeranno Berlusconi a "far ritirare" l'ex capo della Protezione civile. Il punto è che la matematica non è un'opinione: con i voti di Bertolaso, anche non tutti quanti, la Meloni sarebbe in lizza di sicuro per il ballottaggio, e probabilmente anche per risultare la candidata più votata al primo turno. Ottime notizie, dunque, per la Meloni. Le cattive notizie, invece, arrivano dalle previsioni sul possibile ballottaggio con la Raggi: secondo la media delle rilevazioni degli istituti demoscopici la grillina sarebbe davanti (57% contro il 43%). Ma per questa seconda rimonta c'è tempo...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    19 Aprile 2016 - 23:11

    Premetto non sono di Roma, non ho parenti a Roma ma qualche amico c'è l'ho, vorrei dire la mia in quanto a Roma da diversi anni hanno corso parecchi cavalli ma la maggior parte zoppi e i Romani ci sono caduti nei tranelli, spero che stavolta l'avranno capito che il o la cavalla vincente per Roma e la Meloni anche perchè Romana DOC e Verace, allora Romani fatelo questo sforzo con cascateci di nuovo

    Report

    Rispondi

  • demaso

    19 Aprile 2016 - 21:09

    ..avanti con la MELONI, ma deve stare lontano da berlusconi e imparare a dire no anche a persone come il papa e a tutti i poteri forti che vorrebbero dei compromessi. Lei avrà un vantaggio su tutti avrà il popolo se farà solo e soltanto gli interessi di Roma e dei romani e fregarsene di tutti gli altri!

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    19 Aprile 2016 - 18:06

    Non hanno ancora capito che a Roma il centrodestra ce la puo' fare solo se si concentra su Marchini.

    Report

    Rispondi

    • demaso

      19 Aprile 2016 - 21:09

      ..allora proprio non hai capito nulla!!

      Report

      Rispondi

  • francesco assumma

    19 Aprile 2016 - 10:10

    Silvio ti stai mostrando di essere un sadico e, contemporaneamente, un masochista. stai trascinando Forza Italia per un tuo " capriccio ( l'età fa anche di questi scherzi ) in un vicolo chiuso. Non sei più quello del 1994 anche se la persecuzione di una parte della magistratura ha la sua responsabilità e, pertanto, ti suggerisco di lavorare dietro le quinte e goderti il tuo benessere e la famiglia

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog