Cerca

Tra le pieghe del referendum

Il "foglio" che polverizza i grillini. Documento-bomba: chi li ha traditi

Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista

Il referendum sulle trivelle è stato un referendum su Renzi "una sorta di prova generale per il referendum costituzionale", scrive sul Corriere della Sera, Luca Comodo, direttore Ricerche politiche Ipsos.  In generale, ad andare a votare sono stati soprattutto gli elettori pentastellati, ma per il movimento di Beppe Grillo non è stato esattamente un successo: tra i grillini infatti solo il 47 per cento si è presentato ai seggi. Meno della metà. I pentastellati restano i primi nella classifica dei votanti, seguiti a distanza dagli elettori di sinistra (36%). Per entrambi gli orientamenti, le motivazioni erano l'insofferenza per Renzi e l'orientamento ambientalista.

Fra gli elettori berlusconiani si è registrata un'affluenza vicina alla media, il 30%, di poco meno, il 29%, fra i leghisti. Agli ultimissimi posti gli elettori renziani e quelli di Area popolare (entrambi al 23%, meno di uno su quattro). "Colpisce indubbiamente il dato degli elettori Pd", spiega Comodo, "per quanto questo referendum sia stato non solo promosso ma anche esplicitamente sostenuto da esponenti di primo piano della minoranza e da uomini di largo seguito popolare come Michele Emiliano, i risultati sono stati marginali. Sembra quindi che l'utilizzo del referendum ai fini di una conta interna non abbia prodotto risultati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    19 Aprile 2016 - 19:07

    E' ora di finirla di trasformare un referendum su un problema specifico in referendum sul governo per farlo cadere. Questa è disonestà.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    19 Aprile 2016 - 15:03

    Emiliano invece di tenersi stretta la sua poltrona di governatore perché non la molla a va a prendersi quella del CAZZARO!!!! forse voterei a sinistra!

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    19 Aprile 2016 - 13:01

    Tale emiliano ha un largo seguito popolare ? Forse in passato, a giudicare i risultati non ha ottenuto il quorum in Puglia, forse pensava di fare il capo della minoranza pd e gli è andata piuttosto malaccio

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    19 Aprile 2016 - 13:01

    Quelli del M5s sono ancor peggio dei loro compagni del Pd. Oggi è arrivato un avviso di garanzia (dopo le perquisizioni a casa e ufficio) all'assessore al bilancio di Livorno Gianni Lemmetti del M5s, scandalo rifiuti ( mazzette e varie).

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog