Cerca

L'inchiesta

Odissea infinita per la De Girolamo: guai giudiziari, cosa è successo

Nunzia De Girolamo

Nunzia De Girolamo

L' ex ministro per le Politiche Agricole Nunzia De Girolamo dovrà comparire di fronte al gup del tribunale di Benevento il 29 aprile per l' imputazione coatta disposta ieri dal gip che ha respinto la richiesta di archiviazione avanzata dai pm sanniti che da due anni indagano sulla gestione della sanità a Benevento. La decisione è giunta al termine di una camera di consiglio, nella quale il gip Flavio Cusani ha ritenuto necessaria una proroga di altri 3 mesi per le indagini sulle società private Sanit e Modisan affidatarie del servizio 118, ma soprattutto ha disposto l' imputazione coatta per De Girolamo quale «promotrice e organizzatrice di un' associazione per delinquere finalizzata alla concussione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • corrgio

    20 Aprile 2016 - 14:02

    Potremmo aggiungere..."non avrebbe sposato uno del PD"

    Report

    Rispondi

  • honhil

    20 Aprile 2016 - 13:01

    La solita farsa all’italiana. L’accusa propone l’archiviazione e il gip, la toga cioè che dovrebbe garantire la terzietà, entra a gambe tese nel processo.

    Report

    Rispondi

blog