Cerca

L'ultima crociata

Ora la Boldrini se la prende con le statue. Così vuole cambiare l'arredo della Camera

Ora la Boldrini se la prende con le statue. Così vuole cambiare l'arredo della Camera

La Camera così com'è non piace a Laura Boldrini. Quei corridoi pieni di mezzibusti con le grandi personalità che hanno dedicato la propria vita alla costruizione dello Stato italiano sin dal Risorgimento secondo la Boldrini sono una grande ingiustizia: "In questo Parlamento non c'è uno spazio dedicato al percorso femminile nelle istituzioni rappresentative" ha detto agli Stati generali al femminile dell'Anci, l'associazione dei Comuni. Ormai non c'è neanche più da stupirsi, le priorità della quarta carica dello Stato girano sempre sugli stessi argomenti, ripetitivi e anacronistici, manco fossimo ancora ai tempi delle Suffragette. Così la Boldrini tira fuori dalla borsetta l'idea del secolo, che siamo sicuri rivoluzionerà l'agenda politica ed economica del Paese: "le donne che ci portarono al voto sono state purtroppo dimenticate - ha tuonato - dico in anticipo che alla Camera faremo una sala dedicata alle donne: la prima donna sindaca, la prima donna deputata, la prima donna ministra. Lo faremo proprio in occasione del settantesimo anniversario del voto alle donne".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dedoro

    12 Maggio 2016 - 17:05

    SE LE PAGA LEI CON I SUOI SOLDI VA BENE ,MAGARI SI FA ANCHE UNA BELLA STATUA DI CERA COSI' CI RICORDEREMO SEMPRE DEL SUO SGUARDO INTELLIGENTE.

    Report

    Rispondi

  • principino1

    12 Maggio 2016 - 11:11

    Tanto per cominciare esporrei la statua di un'ex parlamentare molto apprezzata.... Cicciolina!!!

    Report

    Rispondi

  • cicio1

    12 Maggio 2016 - 10:10

    con tutti i problemi monetari, ma questa non si rende un pochino conto????

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    22 Aprile 2016 - 09:09

    Se posso dare un sommesso consiglio, Boldrini... Quando ordinerà il suo busto per ornarne la Camera, dica all'artista di abbellirla un po'. Di spaventapasseri ne vediamo anche troppi in campagna...Ahahah.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog