Cerca

Verso la spaccatura?

Forza Italia, cose mai successe prima: lite furiosa tra due big, sono guai grossi

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Durante l’ufficio di presidenza di FI c’è stato un confronto acceso, c'è chi parla anche di un diverbio verbale, per esempio, tra Antonio Tajani e Paolo Romani. Tajani incarna l’ala azzurra che ritiene sbagliato portare il partito a destra, considerata anche la collocazione che la lega ha nel Parlamento europeo; Romani, invece, al pari di Toti, sostiene che occorre salvaguardare l’alleanza di centrodestra. Del resto FI e Lega governano insieme alcune regioni del Nord, e lo stesso Berlusconi, questa mattina, ha rievocato una sua nuova discesa in campo alle Politiche, con la coalizione di centrodestra che, a suo dire, può arrivare a vincere al primo turno. Ma senza l’accordo su Roma - da considerare poi che una parte del partito non esclude a questo punto una convergenza Bertolaso-Marchini -saltano anche le candidature nelle altre città.


Siamo alla fiera dell’assurdo, ha confidato Salvini che poi ai giornalisti ha fatto presente che il Cavaliere si attornia di cattivi consiglieri. L’exit strategy potrebbe essere quella di una lista Bertolaso ("Ho avuto l’appoggio da parte di FI e Berlusconi e vado avanti", ribadisce l’ex Capo della Protezione civile) da affiancare a Marchini. Al momento Bertolaso resta in campo ma una parte di FI però ancora lavora ad una convergenza sulla Meloni, auspicata in un primo momento anche dal Cavaliere. La foto di Bologna sembra più sbiadita, a meno che non intervengano nuovamente i pontieri per far sottoscrivere ai leader un documento unitario. Chi vuole mantenere intatta l’alleanza di centrodestra sta lavorando ad un incontro tar i tre leader, incontro che al momento non sembra all’orizzonte. Anzi il rischio è che una parte del partito, quella che guarda alla Lega, dopo le amministrative, possa staccarsi e prendere altre strade". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigin54

    24 Aprile 2016 - 10:10

    l'unica discesa che deve fare è quella agli inferi e liberare noi poveri Italiani della sua presenza. Grazie anticipatamente.

    Report

    Rispondi

  • Boldrino

    23 Aprile 2016 - 12:12

    berlusconi risolvi i problemi mandando via il parassita tajani. vuoi perdere a roma' continua con queste persone e ti ritroverai senza niente.

    Report

    Rispondi

  • petrustorino

    22 Aprile 2016 - 17:05

    vorrei chiedere a salvini come mai ( mi sembra di aver capito) (voci di popolo) a san mauro torinese la lega appoggia l'ex sindaco P.D.??????????????????????????????

    Report

    Rispondi

  • Piranhaottavo

    22 Aprile 2016 - 12:12

    Chiediamoci pure . . perché Silvio Berlusconi insiste con la candidatura del fallito ed inutile Guido Bertolaso a Roma ? Sicuramente per non far perdere il PD e alleggerire il voto contro Marchini & Roberto Giachetti che sicuramente convoglieranno ( a urne chiuse ) a nozze per la prossima lista dei Palazzinari al Campidoglio ! Già il Nazareno è ancora vivo e vegeto !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog