Cerca

Dilemma Capitale

Forza Italia conferma Bertolaso, ma Berlusconi ha anche un altro nome: doppio schiaffo a Meloni e Salvini

Forza Italia conferma Bertolaso, ma Berlusconi ha anche un altro nome: doppio schiaffo a Meloni e Salvini

Con buona pace delle previsioni e dei rumors degli ultimi giorni, che davano per certo entro oggi un ripensamento di Silvio Berlusconi in favore di Giorgia Meloni come candidata sindaco del centrodestra unito a Roma, Forza Italia conferma (per ora) la decisione presa a febbraio: il candidato al Campidoglio è Guido Bertolaso. Non si esclude però un cambio di rotta verso Alfio Marchini, ipotesi sulla quale sin dall'inizio Berlusconi aveva mostrato interesse. 

Il leader del partito nella tarda mattinata ha convocato a palazzo Grazioli molti esponenti azzurri, da Renato Brunetta a
Maurizio Gasparri allo stesso ex capo della Protezione civile. Si va avanti come stabilito, con il via libera a Bertolaso e la
preparazione delle liste che saranno presentate il 29 aprile, ma non si esclude una convergenza dell'ultima ora su Marchini, come riferisce all'agenzia Agi Davide Bordoni, coordinatore romano del partito. "L'orientamento - spiega - è quello di rimanere su Bertolaso" ma "molti sondaggi dicono che ad un un eventuale ballottaggio Marchini avrebbe la meglio sulla Raggi, può essere dunque una ipotesi».

Meloni: "Beghe di partito interne" - "Meloni e Salvini sono nostri alleati - ha detto Brunetta al termine del summit -, ma avevano deciso insieme a Berlusconi di candidare Bertolaso lo scorso 12 febbraio, ed io rimango alla parola data". Se loro, ha aggiunto, "hanno cambiato idea, mi dispiace. Berlusconi ha ricevuto il mandato di sentirli per confermare, ovviamente, la decisione del 12 febbraio. Noi non abbiamo cambiato idea". Per ora, però, nessuna riunione è in programma. La Meloni ha escluso un faccia a faccia: "Io non ne ho notizia - ha detto la presidente di Fratelli d'Italia -. La questione è tutta interna a Forza Italia, non legata alla linea politica. Credo sia un problema interno tra varie anime del partito, una questione di piccolo cabotaggio. Sarebbe un peccato che Berlusconi si facesse trascinare dalle beghe di partito". Sulla stessa linea il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, deciso ad appoggiare la candidatura di Meloni: "Penso che Berlusconi abbia più che un barlume di lucidità, ma penso che sia circondato da gente che pensa solo alle poltrone e che se si presentasse alle elezioni non prenderebbe neanche un voto. Le beghe politiche ci hanno stufato e le lasciamo ad altri", ha aggiunto annunciando che la lista per le candidature alle amministrative di Roma "è sostanzialmente già pronta".

Bertolaso: "Non rinuncio, rilancio" - Bertolaso, ripete come un mantra la sua linea: "Se avessi solo la percezione che Berlusconi volesse staccare la spina, sarei il primo a ritirarmi. Ma non è così" e quindi "io non rinuncio, io rilancio" e "ho chiesto a Berlusconi di sparigliare la situazione, cambiare le carte", ha scritto su Twitter. "Quando i cittadini si rendono conto di chi sono e della mia esperienza mi
dicono di non mollare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • HOLDIT

    23 Aprile 2016 - 12:12

    Hanno condannato in appello (sentenza inspiegabile) il figlio; Confa gli "consiglia" Marchini e la figlia parla settimanalmente con Renzi. B. deve lavorare perchè Renzi vinca a Roma e si prenda tuttto. Come condannarlo: tiene famiglia!!!! La prossima volta che ci dice che nel '94 è sceso in campo per noi poveri vessati gli sputo in un occhio.

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    23 Aprile 2016 - 08:08

    Sai che piacere prendere due schiaffoni ad entrambi i lati del viso in simultanea? Ma con una faccia così direi meglio 'sculacciate'...

    Report

    Rispondi

  • er sola

    23 Aprile 2016 - 00:12

    L'importante è avere le idee ben confuse.

    Report

    Rispondi

  • doberman

    22 Aprile 2016 - 20:08

    Sono proprio testardi , per battere la sinistra bisogna restare uniti .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog