Cerca

Il ritratto

Casaleggio jr, le sfide estreme con la sua donna. La passione segreta del manager grillino

Casaleggio jr, le sfide estreme con la sua donna. La passione segreta del manager grillino

In pochi possono dire di conoscere bene Davide Casaleggio, figlio di Gianroberto, il guru del Movimento Cinquestelle scomparso da poco. Tipo solitario e taciturno, come il padre, ma dalla personalità spiccata che molto potrebbe dire su quale direzione potrà prendere il M5s, ora che il manager di scuola bocconiana ha preso in mano la Casaleggio&Associati. Dal profilo riportato sul Corriere della sera, emerge un personaggio che rispetto al padre che lo ha preceduto, vuol segnare un nuovo passo, anche grazie agli stessi insegnamenti del padre: "Gli ha insegnato a essere di gomma". E infatti non cerca quasi mai lo scontro, non ha ossessioni particolari e sa come intimidire.

La passione - Solitario sì, ma anche grande appassionato di sport estremi, come le immersioni e l'apnea, un hobby che condivide con la compagna Paola Gianotti. Non sono due amanti del cibo, continua il Corriere, né tantomeno dei carboidrati. L'unica eccezione è il croissant del mattino, sempre accompagnato da un succo di frutta. Da manager della società di famiglia, la sua figura appare cinica: come quando negò a un dipendente storico dell'azienda una settimana di permesso dopo aver perso il padre. Gianroberto mandò il figlio a imporre il servizio. Ed è Davide uno degli argomenti preferiti di fuoriusciti e rancorosi del Movimento, dopo tutte le cene e i caffè negati: "Che interesse ho io a pranzare con te?" era la risposta che tanti si sono sentiti dire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miraldo

    26 Aprile 2016 - 13:01

    Questo tizio è il classico ciarlatano, con i soldi che prende sui blog senza pagare tasse e alla faccia dei grillini , altro che sport estremi può fare............ ma la sua dichiarazione dei redditi??????????'

    Report

    Rispondi

blog