Cerca

Verso il voto

Il Conclave della politica
le ultime indiscrezioni
sul cardinale che sarà premier

Il cardinale di Piacenza in testa, il prelato di Monza e Brianza insidiato dal frizzante camerlegno di Genova

Il Conclave della politica
le ultime indiscrezioni
sul cardinale che sarà premier

La campagna elettorale è finita tuttavia è possibile misurare la temperatura politica attraverso le voci che arrivano dal Conclave politico. Cos'hanno in comune il Conclave con il Parlamento? Apparentemente niente, ma in realtà molti siti di sondaggi hanno trovato l'escamotage per poter aggiornare sulla situazione politica senza citare direttamente i candidati, ma con evidenti allusioni. Ecco le ultime: le indiscrezioni trapelate dalla Santa Sede e dai conteggi dei vaticanisti - riportate dal sito Youtrend che fa riferimento agli studi di in centro religioso triestrino -  si sta che il cardinale di Piacenza è accreditato nella stima mediana di 36 cardinali elettori (29 andrebbero direttamente al leader dello schieramento episcopale progressista, tra 3 e i 4 al suo alletato  l'ampolloso vescovo di Bari) sei in più del prelato di Monza  e Brianza che sarebbe quotato a quota 30. Ma prende quota "Il frizzante camerlengo di Genova, che ieri è riuscito a riempire di fedeli persino il vastissimo sagrato del Laterano e che sarebbe riuscito a raggiungere la ragguardevole cifra di 19 voti nella Cappella Sistina. Difficoltà per "l'algido cardinale di Milano, ex nunzio apostolico a Bruxelles" che stenta a 10 voti e rischia di lasciare fuori dalla Camera papale le truppe "dei suoi più stretti alleati, il brizzolato vescovo di Bologna e il parigrado (amante della subacquea) di Montecarlo". E' impressionante l'exploit del camerlengo di Genova. 

Al Pirellone - Il sito Notapolitica.it, invece si sofferma sulla corsa al Pirellone, il Grand Prix du Pirellon. Non coinvolge gli alti prelati, ma si affida alle corse di cavalli. Scrive che Groom de Maron (fiaccato dalle scaramucce con il compagno Varenne) rallenta e concede la vittoria al rivale. Terrzo posto per " Igor Carcan (9.3"). Quarto Ispon de Albertin, una volta Varenne di Milano. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bungabungaband

    23 Febbraio 2013 - 14:02

    l'articolo si riferisce ai sondaggi politici clandestini,non potendo fare riferimenti diretti perche' vietati x legge, il conclave è l'elezione di domani

    Report

    Rispondi

  • spalella

    23 Febbraio 2013 - 13:01

    ma chi gli dà più peso ? le poche pecore rimaste sempre più si svegliano, o scompaiono per la tarda età, finchè ci saranno solo le giovani generazioni che certo non credono alle favole. Si aggroviglino pure i preti, per spartirsi il bottino vaticano, ma sempre più si avvicina il momento che la gran parte dei cittadini chiederà la cessazione dei finanziamenti-truffa a questo parassita millenario.

    Report

    Rispondi

  • aquila08

    23 Febbraio 2013 - 13:01

    Solo una vera Rivoluzione con tanto di ghigliottina ci può liberare da questa Casta Politica Onnipotente Benedetta e Protetta dal Vaticano.L’unica certezza è che il Dio nel quale hanno creduto i cretini come me era solo immaginario,come dimostratoci dal Vaticano che non ha applicato nemmeno marginalmente gli insegnamenti della Bibbia e del Vangelo.Questa realtà ci conferma che Dio e il Cristo sono usati solo per drogare il popolo di pecore credulone,così loro possono godersi la vita da Nababbi ed è per questo che il Papa ha ricevuto con tutti gli Onori Napolitano dopo che ha concesso il Mercato delle Vacche per la Risurrezione del Messia e imposto il Governo di Dio Salva Casta politica. basta vedere che il Monti spacciato per Salva Italia,ha salvato i buchi di suo figlio con le banche con l’IMU, la Madonna che piange (Fornero)per giustificare l’aumento delle tasse e i tagli a casaccio,il 22 marzo 2012 per andare a comprare un paio di scarpe in una boutique a Torino, ha usato 12 uomini

    Report

    Rispondi

blog