Cerca

Guerra senza quartiere

Lo sfregio di Salvini: "Così ricattano Berlusconi". Insinuazione sui soldi del Cav

Matteo Salvini visto da Benny

Guerra senza esclusione di colpi (e di insinuazioni) tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. A colpire, durissimo, è ancora il leghista. Lo fa dai microfoni di 24 Mattino, su Radio 24, dove punta il dito: "Il premier Renzi tiene sotto scacco Silvio Berlusconi con lo spauracchio di una legge sui diritti tv che penalizzi Mediaset". Così il segretario federale del Carroccio, che fornisce una sua personalissima chiave interpretativa alla recenti scelte politiche del Cavaliere, quelle sulla corsa a sindaco di Roma su tutte.

Salvini a Radio 24
Clicca qui e ascolta l'audio

E ancora, Salvini ha aggiunto: "Il timore di Berlusconi è comprensibile". Secondo il leghista, il leader di Forza Italia in questa fase "agisce soprattutto come uomo d'impresa e come padre preoccupato di lasciare ai figli le aziende con i conti in ordine, visto che dietro a questa legge ci sono in ballo interessi per centinaia di milioni di euro". Salvini poi va dritto alla questione romana, e quando gli chiedono come Berlusconi "ricambierebbe" l'ipotetica benevolenza del governo, risponde così: "Non c'è alcun motivo per non sostenere Giorgia Meloni. Insistere su Bertolaso può solo significare che si punta a perdere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marino43

    27 Aprile 2016 - 15:03

    Salvini lo sapeva anche 20 anni fa e non ha mai detto nulla anzi! L'anticomunismo sventolato dal soggetto ha infarcito di speranze e di frottole i cervelli degli ominidi verdi e dei rincoglioniti berlusconiani. E adesso? come si giustificano quei deficienti che lo hanno sempre votato? Farei pagare a loro tutti i debiti dell'Italia.

    Report

    Rispondi

    • tizi04

      27 Aprile 2016 - 18:06

      ma tu sei ancora uno di quelli che crede che il cdx abbia governato piu del csx ? Bestia lo sanno tutti che e' il contrario anche lo smacchiatore.Quindi i debiti, la destabilizzazione libica, gli immigrati, la giustizia che non funziona, il debito ecc e' colpa dei deficienti della sinistra che voti da sempre.Pensa piuttosto ai ladri del PD delle Coop al bilancio dell'EXPO. Ladri Ladri e poi LADRI!

      Report

      Rispondi

    • Bolinastretta

      27 Aprile 2016 - 17:05

      20 ANNI FA SALVINI GIOCAVA A CALCETTO CON I SUOI COETANEI!! Ma ora una cosa è certa che tra patti al Nazzareno e stampelle varie.... il sospetto vien spontaneo!!!

      Report

      Rispondi

  • miraldo

    27 Aprile 2016 - 11:11

    Giuste parole quelle di Salvini, lo si sapeva tutti per sentito dire ma adesso è realtà. Berlusconi molla tutto e lavati il tuo turno politico è concluso..........

    Report

    Rispondi

  • marino43

    27 Aprile 2016 - 11:11

    Altro che insinuazioni....questa è la triste verità! Sono più di vent'anni che la sinistra aiuta questo soggetto ed è ora di finirla e finirlo!

    Report

    Rispondi

blog