Cerca

Decaduto

Addio Galan, scaricato dai colleghi: ecco chi prende il suo posto

Addio Galan, scaricato dai colleghi: ecco chi prende il suo posto

L’aula di Montecitorio ha votato la decadenza dal mandato di parlamentare di Giancarlo Galan, con 388 sì e 40 no. Galan è stato condannato in via definitiva con la procedura del patteggiamento a 2 anni e 10 mesi e al pagamento di 2,6 milioni di euro per l’accertata corruzione nell’assegnazione degli appalti per la costruzione del Mose, al tempo in cui era presidente della giunta regionale in Veneto. L’aula ha quindi proclamato eletto Dino Secco, della lista Pdl, VII circoscrizione Veneto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    27 Aprile 2016 - 21:09

    E allora? E' il minimo che gli potesse capitare.....

    Report

    Rispondi

blog