Cerca

Bombe atomiche

Furia di Salvini e Meloni, attacco (terrificante) al Cav: le loro frasi dopo la decisione

Matteo Salvini e Giorgia Meloni

Guido Bertolaso si ritira. Silvio Berlusconi ha scelto: sta con Alfio Marchini. Uno scelta che terremota il centrodestra. In molti in Forza Italia infatti avrebbero preferito appoggiare Giorgia Meloni, alla quale però il Cavaliere non si è voluto piegare. E così, dopo la "svolta", ecco fioccare le - durissime - reazioni. In prima linea, ovviamente, la Meloni: "Siamo contenti della semplificazione del quadro politico a Roma - ha dichiarato la leader di FdI -. Ora ci aspettiamo un'ulteriore semplificazione con la diretta e aperta convergenza di Alfio Marchini e di Forza Italia sul candidato del Pd e di Renzi, Roberto Giachetti".

Dunque Matteo Salvini, primo sostenitore della Meloni, che parimenti spara contro Berlusconi: "Renzi e Casini chiamano e Berlusconi risponde. Continua l'incredibile balletto di Forza Italia che anche oggi cambia candidato. Ma - ha aggiunto il leghista - per quanto riguarda la Lega ora è tutto più chiaro e semplice: a Roma l'unica candidatura di centrodestra e contro ogni inciucio si chiama Giorgia Meloni sostenuta dalla Lega. Siamo sicuri che gli elettori di Forza Italia sapranno chi scegliere e chi salutare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • garfanhotto

    30 Aprile 2016 - 02:02

    Se molti di FI vorrebbero votare la Meloni, sono liberi di farlo, mica c'è l'occhio del Cav quando votano!

    Report

    Rispondi

  • demaso

    28 Aprile 2016 - 19:07

    ed ora che ci siamo levati dalle palle fini e berlusconi, avanti tutta e attenti ora agli attacchi del sistema iniziando dalle televisioni della RAI e mediaset. E Non ascoltate le sirene del potere e poteri forti perchè non vi servono avete il popolo accanto ed è questo che conta!!

    Report

    Rispondi

  • demaso

    28 Aprile 2016 - 19:07

    ed ora che ci siamo levati dalle palle fini e berlusconi, avanti tutta e attenti ora agli attacchi del sistema iniziando dalle televisioni della RAI e mediaset. E Non ascoltate le sirene del potere e poteri forti perchè non vi servono avete il popolo accanto ed è questo che conta!!

    Report

    Rispondi

  • demaso

    28 Aprile 2016 - 19:07

    ed ora che ci siamo levati dalle palle fini e berlusconi, avanti tutta e attenti ora agli attacchi del sistema iniziando dalle televisioni della RAI e mediaset. E Non ascoltate le sirene del potere e poteri forti perchè non vi servono avete il popolo accanto ed è questo che conta!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog