Cerca

Gli uomini del premier

Le nuove nomine di Renzi (per 2 anni): Pansa alla sicurezza, Gabrielli alla Polizia

Le nuove nomine di Renzi (per 2 anni): Pansa alla sicurezza, Gabrielli alla Polizia

"Ho sentito nei giorni scorsi una ridda di nomi, come se dovessi mettere un amico a capo dei servizi segreti... Abbiamo deciso di fare oggi le nomine che dureranno due anni. Ci siamo dati come regola nomine biennali per una questione di correttezza". Matteo Renzi introduce così a palazzo Chigi le nuove nomine ai vertici di forze dell'ordine e servizi segreti. "Quando si parla di fare delle nomine sulla sicurezza vogliamo valorizzare figure istituzionali. Cambiavano i governi e si facevano delle nomine. Oggi la politica rivendica la possibilità di fare le nomine con trasparenza totale. Si tratta di nomine totalmente istituzionali. Non ci sono cordate e cordelline, c'è un meccanismo chiaro per cui ai servizi ci va il capo della polizia". "Ho chiesto all'autorità delegata ai servizi, il senatore Minniti, di comunicare prima delle nomine alle opposizioni le nomine fatte. Non ho chiamato io singoli, perché non mi
sembrava opportuno", ha aggiunto il premier. 

Gli uomini di Renzi - Il capo della Polizia Alessandro Pansa è stato nominato al vertice del Dis, il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, al posto di Giampiero Massolo, mentre il prefetto di Roma Franco Gabrielli è stato nominato capo della Polizia al posto di Pansa. Il generale dei Carabinieri Mario Parente è a capo invece dell'Aisi e Giorgio Toschi alla Guardia di Finanza al posto di Capolupo. L'ammiraglio Valter Girardelli è il nuovo capo di stato maggiore della Marina Militare, mentre il generale dell'Esercito Carmine Masiello è il nuovo consigliere militare di palazzo Chigi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • realityman17m

    30 Aprile 2016 - 07:07

    HA MESSO GLI AMICI PER NON FINIRE IN GALERA L'INFAME.

    Report

    Rispondi

  • patriziabellini

    30 Aprile 2016 - 00:12

    Di sicuro sbaglierò, ma da due anni di trasparente io vedo solo la prepotenza di Renzi

    Report

    Rispondi

blog