Cerca

Renziani in declino

Antonella Manzione troppo scarsa anche per Renzi: Matteo vuole rottamare la Vigilessa

Antonella Manzione troppo scarsa anche per Renzi: Matteo vuole rottamare la Vigilessa

Alla fine Matteo Renzi rottama anche la renziana che lui aveva imposto a Palazzo Chigi. Secondo quanto riferisce il Fatto quotidiano, Antonella Manzione, l'ex vigilessa di Firenze "promossa" al Dipartimento affari giuridici e legislativi del premier, entrerà nel giro di nuove nomine per il Consiglio di Stato. Quando Renzi la portò a Roma si era aperta una inchiesta della Corte dei Conti e, scrive il Fatto, si era creato anche qualche problema di troppo a Palazzo Chigi, tra leggi scritte male e frizioni con l'ufficio giuridico del Quirinale. La "scalata" a Palazzo Spada, anche senza requisito d'età (la Manzione ha 53 anni, un consigliere di Stato deve averne almeno 55), potrebbe dunque essere più un siluramento che un premio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    01 Maggio 2016 - 13:01

    Una poltrona...... al consiglio di stato .....? nel senso di.... scansafatiche !

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    01 Maggio 2016 - 12:12

    Tutte le inchieste che volete: ma sta' sempre lì! In altre circostanze ci sarebbero stati i girotondi! E chiamiamola "punizione" una poltrona al consiglio di stato a nostre spese e destinato ad un perenne riposo! Tanti italiani vorrebbero essere "puniti" così!

    Report

    Rispondi

blog