Cerca

Piccoli sindaci crescono

Il patto con D'Alema? La bomba atomica di Marchini: come vince le elezioni

Alfio Marchini e Massimo D'Alema

Il Partito della Nazione? Non lo fa Matteo Renzi, ma Alfio Marchini. Con chi? Semplice: col primo oppositore di Renzi, Massimo D'Alema. "Non lo sento da tempo", spiega il candidato sindaco a Roma. Ma poi, sornione, secondo quanto scrive Francesco Verderami sul Corriere della Sera, aggiunge: "Dato che in famiglia comandano mogli e figli, io punto al voto di sua moglie, Linda Giuva. E lei, che è un'amica, non potrà dirmi di no".

Il punto è che D'Alema e Marchini hanno un buon rapporto e da lungo tempo: per esempio, fu a casa di Alfio che D'Alema incontrò Francesco Cossiga per pianificare il dopo-Proodi; sempre a casa di Marchini, Baffino conobbe Enrico Cuccia, mister Mediobanca. E insomma, vedere D'Alema al fianco col candidato di Forza Italia sarebbe sorprendente, ma soltanto fino a un certo punto. La stima c'è. Il nemico comune anche: Matteo Renzi...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Morales

    06 Maggio 2016 - 10:10

    Occorre coraggio per andare ancora a votare. Questa volta voterò 5s.

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    05 Maggio 2016 - 15:03

    lattaro: Marchini è uno che sa il fatto suo, conosce Roma e sa come si amministra. Di più, è già ricco di suo e non gli interesseranno tangentine e favori. Se queste non sono buone ragioni per votarlo, mi dica quali ragioni ci vorrebbero. Se prende qualche voto comunista, ben venga: alla fine i voti si contano, e chi ne ha presi di più amministra. Mi par giusto. A lei no?

    Report

    Rispondi

    • COUNSELOR

      05 Maggio 2016 - 16:04

      Il problema non è che prenda qualche voto comunista, è che lui è comunista.

      Report

      Rispondi

      • Garrotato

        06 Maggio 2016 - 09:09

        Anche se fosse (e non è proprio così), se rimette in sesto Roma va benissimo, dopo tanti comunisti che l'hanno disastrata. Sarebbe una sorta di risarcimento.

        Report

        Rispondi

  • nero48

    05 Maggio 2016 - 15:03

    Molto bene, seguano pure i romani quanto stabilito dal vecchio Berlusca!!!!

    Report

    Rispondi

  • COUNSELOR

    05 Maggio 2016 - 11:11

    Bene, così gli elettori di centrodestra sapranno chi votare (a parte i cattocomunisti).

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog