Cerca

Dagli oggi il loro guaio quotidiano

"Omicidio colposo, 2 anni 8 mesi": disastro Pd, chi è nei guai / Foto

Raffaella Paita

Dacci oggi il nostro guaio quotidiano. Altra tegola per il Pd: scatta la richiesta d'arresto per Raffella Paita, ex assessore regionale alla Protezione Civile e adesso capogruppo di minoranza Pd in consiglio Regionale. I pm Patrizia Ciccarese e Gabriella Dotto hanno chiesto la condanna a 2 anni e 8 mesi di carcere dell Paita nell'ambito del processo per l'alluvione che colpì il capoluogo ligure nell'autunno del 2014.

La Paita, insieme all'ex responsabile della Protezione civile in Regione, Gabriella Minervini, è l'unica indagata: sono entrambe accusate di non aver diramato l'allerta meteo, e dunque vengono accusate di omicidio colposo (per la morte dell'ex infermiere Antonio Campanella) e di disastro colposo. Da par suo, subito dopo la richiesta di condanna, la Paita ha dichiarato: "Sono molto serena, come sempre. Ho sicurezza e fiducia nelle istituzioni e nella magistratura. Attendo con grande fiducia l'esito di questo processo, perché io ho sempre agito in modo responsabile, con serietà e dedizione".

Nel dettaglio, alle due accusate, viene contestato il fatto di aver ignorato i bollettini meteo dell'Arpal, che già dal giorno precedente all'alluvione riferivano di una situazione critica. Le due, insomma, avrebbero tragicamente sottovalutato le numerose segnalazioni dei vigili del Fuoco e delle forze dell'ordine sulle esondazioni di alcuni rii nel corso del 9 ottobre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigin54

    07 Maggio 2016 - 07:07

    ma non è un TRAVESTITO ?????? xchè dalla foto sembra propio.

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    06 Maggio 2016 - 23:11

    Uno/a al giorno ce li leviamo di torno

    Report

    Rispondi

  • giseppe

    06 Maggio 2016 - 20:08

    Uno al giorno mi sembra poco .ha quando il pimpinello di rignano

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    06 Maggio 2016 - 19:07

    non è colpa loro! come tutti i politici di destra e di sinistra non capiscono un Kazzo, per cui non sapendo leggere le carte non sapevano che Jazzo dire, la colpa è della sKuola itaGliana che diploma e laurea una marea di coglioni!.. quindi i coglini sono i docenti che a fine HANNO scolastico pur di salvaguardare il loro misero tozzo di pane si prostituiscono promuovendo cani, porci E IDIOTI

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog