Cerca

La decisione

"Sarebbe una farsa, la candidata di Renzi si ritira

"Sarebbe una farsa, la candidata di Renzi si ritira

Un' altra sconfitta dell' antimafia militante, un altro schiaffo alla credibilità del Pd. Anna Rita Leonardi, unica candidata a sindaco di Platì, Comune nel cuore della Locride ad altissima densità mafiosa (tanto da non avere un sindaco da anni, per mancanza di candidati), sponsorizzata dal Pd e in prima persona dal premier Renzi, che la portò sul palco della Leopolda, ha deciso di rinunciare a correre: "Sarebbe stata una farsa", ha scritto in un post su Facebook, dopo aver preso atto, anche col partito, che non c' erano «le condizioni di agibilità politica». Non basta il simbolo Pd per sconfigge la 'ndrangheta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    07 Maggio 2016 - 15:03

    Penso che il caro Renzi si è fatto conoscere bene anche da chi credeva in lui ed il risultato, tutti si sentono presi per il c . . . . Ad Anna Rita Leonardi posso solo dire, visto che si ritira, un grazie per non voler mettersi in questo brodo di balle e nello stesso tempo un grazie perché ha fatto funzionare i neuroni che l'hanno tirata fuori dal lavaggio del cervello di questo Premier di nessuno

    Report

    Rispondi

  • me nono

    07 Maggio 2016 - 13:01

    Con il pinocchietto che gli copriva le spalle bastava solo mettersi le mutande di lana.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    07 Maggio 2016 - 11:11

    Eheh altra pinocchiata del bugiardino

    Report

    Rispondi

blog