Cerca

Amministrative / 1

QUI ROMA - L'ultimo sondaggio. Trema Virginia Raggi

QUI ROMA  - L'ultimo sondaggio. Trema Virginia Raggi

A Roma, secondo i sondaggisti, l'esclusione di Stefano Fassina (in attesa del ricorso) avrà delle ripercussioni sull'esito delle amministrative. Secondo Enzo Risso, direttore della triestina SWG, può "fornire un aiutino al primo turno al candidato del Pd, Roberto Giachetti" dice intervistato sul Messaggero. "Ma non credo che la quantità di voti in gioco possa poi essere decisiva per il risultato del ballottaggio. Questo indipendentemente da quali saranno i due candidati selezionati dagli elettori".

Per Antonio Noto, di Ipr marketing "Giachetti, Marchini e Meloni al momento, dunque ad un mese dal voto e con una città ancora distratta, dispongono di consensi intorno a quota 20%. Per questo il ritiro forzato di Fassina potrebbe produrre un vantaggio per il candidato del Pd per staccare gli altri due nella corsa verso il ballottaggio".

Gli elettori di Fassina si possono dividere in tre categorie: gli "arrabbiati" che potrebbero quindi votare i 5 stelle, gli antirenziani che però pur di non fare vincere la destra si turano il naso e votano Pd e infine quelli che ripiegano nell'astensione se l'offerta politica non li convince. Al momento comunque Fassina viene accreditato dai sondaggisti tra il 3 e il 7% quindi è ragionevole pensare che Giachetti possa raccogliere fra la metà e un quarto dei suoi consensi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sordo

    09 Maggio 2016 - 16:04

    "Io penso che Marchini e Giachetti siano gli unici competenti."Il primo vuole far pagare il biglietto sui bus all ingresso del conducente(rendendolo anche bigliettaio) è chiaro a tutti che marchini non ha mai preso un autobus in vita sua.Qualcuno dira' , ma in usa si fa cosi , ma stiamo a Roma dove solo pensare una cosa del genere è da"libera e bella".Su giachetti non scrivo nulla è insignificante

    Report

    Rispondi

  • nick2

    09 Maggio 2016 - 13:01

    Marchini, per avvalorare la sua posizione contro le droghe leggere, ha attribuito alla dottoressa che aveva in cura suo figlio una teoria sugli effetti negativi della cannabis a dir poco oscurantista, che nemmeno Socci avrebbe il coraggio di sostenere. Naturalmente la dottoressa lo ha subito smentito. L’affidabilità e la serietà delle persone si vede dalle piccole cose. Marchini è un buffone.

    Report

    Rispondi

  • jackie

    jackie

    09 Maggio 2016 - 13:01

    Ottavo re di Roma ... Alfio Marchini.

    Report

    Rispondi

  • Patty Ghera

    09 Maggio 2016 - 12:12

    Io metterei alla prova la Raggi. Almeno è un politico incensurato, fa parte dell'unica schiera in tutto il Parlamento che si sono ridotti lo stipendio per devolverlo a fini sociali, è istruita e competente, onesta. Fossi una cittadina romana la voterei a occhi chiusi.

    Report

    Rispondi

    • ArmandoD

      09 Maggio 2016 - 13:01

      Competente di cosa, scusi? Un avvocato di second'ordine cui non affiderei una causa per schiamazzi notturni messa a capo di una amministrazione come Roma?

      Report

      Rispondi

    • noinciucio

      09 Maggio 2016 - 13:01

      @Patty Ghera: ma l'ha letto il suo programma? no alle privatizzazioni delle municipalizzate in perdita, no agli inceneritori, no alle riduzione dell'esercito di 50mila dipendenti comunali, costruire una funivia per decongestionare il traffico nel tratto Casalotti-Boccea, liberalizzare l'uso della droga e tenersi i centri sociali! Ma per favore!!

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog