Cerca

Superiorità morale?

Nogarin non basta: massacrati. M5s, il super-big indagato / Foto

Federico Pizzarotti

Dopo Filippo Nogarin a Livorno, un altro sindaco del M5s indagato: Federico Pizzarotti. E la superiorità morale dei grillini, ora, vacilla paurosamente. Il primo cittadino di Parma risulta indagato per abuso d'ufficio nell'ambito dell'inchiesta della Procura cittadina sulle nomine al Teatro Regio. La notizia è stata data dalla Gazzetta di Parma. Secondo quanto si è appreso, insieme al sindaco eletto con il M5s, risulta indagata l'assessore alla Cultura, Laura Ferraris. Nell'inchiesta sono coinvolti anche altri tre membri del Cda del Regio.

"Sono tranquillo perché è un atto dovuto che rispetto pienamente", ha affermato Pizzarotti tramite il suo portavoce, interpellato dall'edizione di Parma di Repubblica. Nel dettaglio, l'ipotesi di reato riguarda presunte interferenze nella "ricognizione esplorativa" per la scelta del nuovo dg del Teatro. Secondo quanto scrive Repubblica, sette nomi furono esclusi senza alcuna spiegazione: tra questi anche candidati con un curriculum di tutto rispetto. Alla fine, però, furono nominati Anna Maria Meo come direttore generale e Barbara Minghetti come consulente per lo sviluppo e i progetti speciali. Meo e Minghetti, appunto, sono i nomi sui quali i giudici ora stanno indagando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Piranhaottavo

    13 Maggio 2016 - 11:11

    SOTTO LA LENTE DI INGRANDIMENTO . . Osserviamo che é solo rappresaglia di pasdaran legati ai DEM ! Cosa non si fa per far carriera . . ! vedi Martino Colella, assolve Renzi e diventa capo della Corte dei Conti. Coincidenze ?

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    12 Maggio 2016 - 22:10

    Vuoi vedere che questi giudici hanno la tessera del PD nel cassetto del comodino? Eh eh eh...

    Report

    Rispondi

  • ego1

    12 Maggio 2016 - 21:09

    per nolacap che scrive ""......................è doveroso che si indaghi anche su di lui"" --- ---Ma è proprio per questo che Pizzarotti ha ricevuto l'avviso di garanzia! Ogni indagine su un soggetto dà luogo, automaticamente, ad un avviso di garanzia. Quindi la sua negazione non è esatta.

    Report

    Rispondi

  • europeoeuropeo

    12 Maggio 2016 - 14:02

    Ma Grillo non gridava che un politico se riceve un avviso di garanzia si deve subito dimettere??? sbaglio? Adesso che ci sono gli avvisi di garanzia tra alcuni esponenti del M5S mi sembra stiano cambiando pensiero politico! Su una cosa però Grillo aveva ragione quando diceva se fallisce il M5S arriva la destra radicale ed è quello che sta succedendo

    Report

    Rispondi

    • nolacap

      12 Maggio 2016 - 19:07

      pizzarotti non ha ricevuto nessun avviso di garanzia. si sta facendo una indagine ed è dovaroso che si indaghi anche su di lui

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog