Cerca

La candidatura

Il nuovo alleato di Beppe Sala: il figlio 19enne di Daria Bignardi

Ludovico Manzoni

Comunali di Milano, il figlio 19enne di Daria Bignardi scende in campo a fianco del Pd. Si è iscritto al partito il giorno dopo il voto al Senato sulle unioni civili e corre per il consiglio di Zona 1. Ludovico Mnazoni frequenta l’ultimo anno del liceo scientifico Vittorio Veneto ed è tra i più giovani in corsa alle prossime elezioni, che avverranno pochi giorni prima il suo esame di maturità. “Mia mamma mi sostiene – dice della direttrice di Rai 3 – l’unica cosa che vuole è che continui a studiare”.

Il cursus honorum del liceale non è molto lungo data la giovane età, ma mostra la sua passione per la politica: campagna elettore per Beppe Sala nelle primarie dello scorso 7 febbraio e organizzazione di qualche evento per il partito. Nonostante l’inesperienze, Manzoni ha le idee chiare: trasporti locali, verde pubblico e partecipazione politica, sono le parole chiave della sua campagna elettorale. Per il suo quartiere, che si estende da piazza Duomo alla cerchia dei Bastioni, il 19enne vuole curare la manutenzione delle strade e creare aree verdi “che possano essere vissute”.

Ma l’obiettivo numero uno è avvicinare i giovani alla politica: “Anche se la situazione a Milano è leggermente migliore rispetto al resto d'Italia, abbiamo comunque un problema. Nei ragazzi vedo distacco dalla politica, sfiducia, sono lontani – ha spiegato Ludovico Manzoni - Se vogliamo che tra 15 anni la nostra classe dirigente sia all'altezza dobbiamo coinvolgere i più giovani: per questo vorrei riuscire a cambiare il rapporto tra loro e la politica anche con nuove forme di comunicazione per avvicinare i ragazzi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • SelviLuciano

    20 Maggio 2016 - 08:08

    Non avevo dubbi che si candidasse nel Pd ma questi vogliono mangiare tutto loro? speriamo che non abbia altri parenti .Se questa non è dittatura ditemelo voi

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    19 Maggio 2016 - 20:08

    Ragazzo sveglio. Ha capito che a Destra, dove era schierato suo nonno, liberale storico, non c'è trippa per gatti.

    Report

    Rispondi

  • Fonzy

    19 Maggio 2016 - 18:06

    Povero Liceo Vittorio Veneto!

    Report

    Rispondi

  • gianni1946

    gianni1946

    19 Maggio 2016 - 18:06

    La faccia da pirla non le manca, dopo il regalo che Renzino ha fatto alla madre dove poteva andare questo raccomandato,,,,,,

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog