Cerca

Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia

Partito unico del centrodestra: c'è già il simbolo per le elezioni politiche

19
Partito unico del centrodestra: c'è già il simbolo per le elezioni politiche

Certo, a Roma e Torino corrono divisi. E, sì, in queste ultime settimane tra Berlusconi, Salvini e Meloni sono volate parole anche brutte. Ma si sa che le amministrative fanno storia a sè: il voto è meno politico e gli elettori scelgono meno con la pancia e più con testa e portafogli. Per questo, qualche esperimento si può pure fare: per vedere cosa succede e regolarsi poi in vista delle politiche, che sono le elezioni che contano, quelle che decidono davvero, oltre che i destini del Paese, anche quelli di partiti e leader.

Così, in vista del voto nazionale che (salvo il successo dei "no" al referendum istituzionale di ottobre) dovrebbero tenersi a primavera 2018, le tre maggiori forze del centrodestra stanno comunque ragionando nella prospettiva di una lista comune. Perchè l'Italicum conteggia solo i voti alle liste e non quelli alle coalizioni. E se FI, Lega e Fratelli d'Italia vogliono avere qualche chance di ballottaggio dovranno presentarsi sotto un unico simbolo. Che, secondo quanto rivela il sito affaritaliani.it, già esisterebbe e sarebbe stato registrato: una scritta bianca "Il centrodestra-Uniti per l'Italia" su sfondo azzurro e sopra una fascia tricolore.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chully

    22 Maggio 2016 - 11:11

    La croce uncinata; per loro il simbolo migliore...xenofobi, omofobi e puttanieri. Valori cristiani pari a zero, odio incontenibile contro tutti, terroni italiani in primis. La peggior Italia, un fetore politico che ha fatto solo danni nell'ultimo ventennio, riempendo loro le tasche.. vero salvinii ?!

    Report

    Rispondi

  • ninosiciliano13

    22 Maggio 2016 - 10:10

    Deve essere una federazione ,senza capo. È evidente che B. deve togliersi dalla prima linea.

    Report

    Rispondi

  • mina2612

    22 Maggio 2016 - 01:01

    Il simbolo del centrodestra unito già c'era: il PdL, ma alcuni infami lo avevano mandato all'aria aggiudicandosi nelle seguenti elezioni chi lo 0,00%, chi un 3% e altri qualcosa di più. Solamente F.I. era sopravvissuta a quell'ecatombe. Poi c'è stato un accordo a Bologna, ma sempre gli infami si sono dissociati all'intesa per regalare Roma al M5S... e adesso chi vogliono prendere in giro ancora?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media