Cerca

La polemica

Partigiani, Matteo Renzi dopo la Boschi: "Vi dico io cosa pensano veramente"

Partigiani, Matteo Renzi dopo la Boschi: "Vi dico io cosa pensano veramente"

"Quale sarebbe la gaffe?". Nel corso della sua intervista in diretta, in collegamento telefonico, con Radio 105, Matteo Renzi ridimensiona il caso aperto domenica 22 maggio dalle parole di Maria Elena Boschi sul voto al referendum dei "veri partigiani". "Il Pd", ironizza il presidente del Consiglio, "litiga su tutto perché siamo degli esperti e siamo un partito democratico e, quindi, al nostro interno discutiamo. Secondo me ci abbiamo preso un po' gusto".

E ancora: "Quanto al merito non vedo né gaffe né particolari polemiche. L'Anpi, cui va tutta la nostra stima e amicizia, ha deciso di votare no al referendum. Posizione del tutto legittima, e all'interno molti partigiani, anche tra quelli che hanno fatto la Resistenza perché - osserva ancora - sapete che si possono iscrivere all'Anpi anche i più giovani perché purtroppo non è che ce ne sono più tantissimi di quelli del passato, e io stesso mi sono iscritto appena diventato sindaco per dare continuità, con la mia città
Medaglia d’oro della Resistenza".  "Io non vedo, francamente, la polemica. Io dico solo che ci saranno veri partigiani che al referendum voteranno sì, veri partigiani che voteranno no e che noi li amiamo e rispettiamo tutti". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emo

    24 Maggio 2016 - 08:08

    Arrogante e presuntuoso oltre ogni limite, riesce persino a rendersi penosamente idiota e la faccia ahilui non lo aiuta di certo.

    Report

    Rispondi

  • leolucalabozzet

    23 Maggio 2016 - 16:04

    Il problema deriva dal fatto che queste “sacerdotesse renzine, siano state catapultate al governo senza la necessaria “gavetta “ sugli scranni parlamentari che nel bene o nel male , le avrebbe preparate.Capisco che Renzi dovesse contornarsi di belle sacerdotesse devote,di cui l’Italia democratica non ne avrebbe avuto bisogno così come del presunto "salvatore della patria" chiamato " a divinis"!

    Report

    Rispondi

  • iuchi

    23 Maggio 2016 - 16:04

    Ma non sarà che il Sor Renzi si tromba la Sora Boschi? Maaaaaaaaaaaaaaaaaa!!

    Report

    Rispondi

  • iuchi

    23 Maggio 2016 - 15:03

    Perchè Naplitano no ci racconta cosa si sentiva nei nastri che ha fatto distruggere sui colloqui tra lui e il suo compare Mancino? Quanto è meschino questo uomo!! Forse non sa ancora quanti italiani lo odiano dal più profondo del cuore e bisogna stare attenti che se Renzi cade al referendum lui ci rifila nuovamente LETTA.... occhio ragazzi state attenti!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog