Cerca

Centrino cancellato

Monti che flop: "paga" le tasse e rischia di restare fuori alla Camera

Centristi di un soffio sopra la soglia di sbarramento a Montecitorio. E al Senato il listone con Casini e Fini non raggiungono il 10%

Monti che flop: "paga" le tasse e rischia di restare fuori alla Camera

Il primo dato è che Mario Monti ha perso. Di più, è politicamente morto. Fatale gli è stata, con ogni probabilità, l'intesa col duo Casini e Fini, che insieme valgono si e no un 2%. Gli elettori hanno punito la sua intesa con gli ambienti europei, la sua politica delle tasse ammazza-portafogli e l'alleanza con i due campioni della casta, due che con il nuovo non hanno nulla a che spartire.

Nello spoglio in corso il centrino del Prof passa di poco al Senato e flirta con l'eliminazione alla Camera. A Palazzo Madama (dove la soglia di sbarramento è all'8%), con 43.725 sezioni scrutinate su 60.431, il listone unico Monti-Casini-Fini è al 9,18%. A Montecitorio (dove la soglia di sbarramento per le coalizioni è al 10%), Monti-Casini-Fini sono al 10,47% con 23.571 sezioni scrutinate su 61.446.

Un "pensiero" al Prof e ai suoi alleati lo ha voluto dedicare il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto: "E' tutto ancora da verificare perchè molti dati ballano e di brutto; comunque c'è un ottimo risultato del Pdl e del centrodestra. Detto questo è tutto da verificare. Allo stato c'è da dire che Monti, Casini e Fini si sono assunti una grave responsabilità e hanno fatto un errore assai serio non accettando le proposte d’intesa avanzate a suo tempo dal PdLesto bisogna aspettare perchè abbiamo delle proiezioni e degli exit poll che si differenziano in modo profondo anzi totale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    25 Febbraio 2013 - 18:06

    Ma lui il risultato positivo lo ha ricevuto direttamente dal Kapo Napolitano 15 mesi fa. Senza alcun merito di sorta ha ottenuto GRATIS il titolo + pecunia di senatore a vita. NON BASTA? FATE 4 CONTI e poi vi accorgerete che affare da capogiro. Un imbroglio si, ma legalizzato almeno finchè dura.

    Report

    Rispondi

  • ramon57

    25 Febbraio 2013 - 17:05

    Lo lascerei pure fuori di casa. Salutaci la merkel.

    Report

    Rispondi

  • IlSupervisore

    25 Febbraio 2013 - 17:05

    E noi continueremo a pagarlo come senatore a vista grazie al napoletano. E' riuscito a fare gli interessi delle banche ed assicurazioni fregando la povera gente. Speriamo che ci tolga dai piedi i due cretinetti.

    Report

    Rispondi

  • giannistecca

    25 Febbraio 2013 - 17:05

    Con i provvedimenti che ci ha caricato sul groppone senza minimamente scalfire la casta e i suoi privilegi, con gli alleati che si è scelti, Fini e Casini, forse i politici più antipatici d'Italia per la loro ruffianeria, cosa pretendeva? Forse di vincere le elezioni? Caro professore, per me ha sbagliato tutto: aveva già la poltronissima pronta e si è voluto sedere per terra. Con il successo politico che ha avuto dovrebbe, come uomo d'onore, rinunciare anche alla poltrona di senatore a vita, visto e considerato le circostanze in cui l'ha ottenuta da Napolitano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog