Cerca

La reazione

La vendetta di Salvini: la mossa contro Napolitano

Napolitano: quella parola contro la Lega, Salvini reagisce: "Va ricoverato"

"La Lega è un partito xenofobo", non è andata già a Matteo Salvini la frase dell'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che qualche giorno fa seduto accanto a Enrico Letta ha espresso il suo giudizio sul partito. L'aggettivo "xenofobo" non è proprio piaciuto e adesso minaccia querela contro l'ex presidente della Repubblica.  Queste le parole testuali: "In Italia abbiamo la Lega, che è diventata la principale espressione in Italia di posizioni xenofobe, nazionalistiche anti elitarie e anti istituzionali e soprattutto anti Unione europea". Salvini aveva risposto immediatamente non solo annunciando querela ma chiedendo anche il ricovero immediato dell'ex presidente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigin54

    17 Settembre 2016 - 06:06

    al manicomio però e poi direttamente al cimitero x essere sepolto anche se ancora respira.

    Report

    Rispondi

  • ambastianelli

    03 Giugno 2016 - 09:09

    Io mi chiedo.... Sta manica di pidioti che tanto denigrano i bananas ma ce l'hanno un minimo di serieta'? Stanno affogando un giorno si e l'altro pure nelle patrie galere e ancora si arrogano il diritto di criticare? Toglietegli il vino !!!

    Report

    Rispondi

  • bilauri

    28 Maggio 2016 - 20:08

    È inutile ricoverarlo è totalmente andato...basterebbe non dare eco alle sue Coglionate

    Report

    Rispondi

  • nick2

    28 Maggio 2016 - 15:03

    Bananas, voi siete xenofobi, nel senso che nutrite avversione nei confronti degli stranieri? Siete anti istituzionali? Siete anti Unione europea? Mi pare che nessuno di voi possa rispondere di no. E allora, che cazzo volete querelare? Ridicoli!

    Report

    Rispondi

    • blues188

      28 Maggio 2016 - 17:05

      Idiotas, dimentichi che volevate venderci beatamente all'Urss, inneggiando al paradiso rosso di Stalin & Lenin? Dimentichi che eravate sempre armati (e lo siete ancora) pur di sostenere la rivoluzione 'proletaria'? Torna sui banchi di scuola, povero gnurant di nick2. Ma non ne azzecchi una, eh? Ti pagano a vuoto i tuoi capi?

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog