Cerca

Verso le elezioni

L'abbraccio di Salvini a Silvio: "La frase che cambia tutto"

Matteo Salvini, l'offerta a Silvio Berlusconi:

"Il 5 giugno liberiamo qualche città e dal 6 giugno parliamo di programmi con Berlusconi". Lo ha detto Matteo Salvini ad Agorà su RaiTre. "Secondo me - ha spiegato - Renzi è tanto arrogante e sbruffone da farmi capire che tra un pò si vota, perché ha capito che la trippa è finita anche per lui". A proposito della corsa alla leadership del centrodestra il segretario federale della Lega ha poi affermato: "Siamo il centrodestra, non spetta a me decidere chi comanda. Berlusconi è il mio presidente. Da milanista sarà sempre il mio presidente»".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    04 Giugno 2016 - 01:01

    ma finitela con tirare Salvini come se fosse il cameriere di Belusconi , lo ha ripetuto da Mentana questa sera ,o Berelusconi cambia politica su parecchie cose nazionale ed europee o se no la Lega viaggia sul suo binario..

    Report

    Rispondi

  • europeoeuropeo

    02 Giugno 2016 - 10:10

    La differenza tra Salvini e Berlusconi è sostanziale e cioè Salvini critica politicamente Renzi e coerentemente non ci fa gli accordi e non lo sostiene in parlamento nei momenti di crisi politica renziana, mentre invece Berlusconi critica politicamente Renzi e poi non coerentemente con quello che dice ci fa gli accordi e lo aiuta politicamente in parlamento nei momenti di crisi politica renziana.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    02 Giugno 2016 - 10:10

    Gente con la faccia al posto del kul0... e viceversa !!! Pagliacci in cerca di voti per non morire!

    Report

    Rispondi

    • blues188

      02 Giugno 2016 - 11:11

      Trota, detto anche tinca di fogna, cita qualche nome dei tuoi sinistri che sia coerente, onesto e capace (non di fregare il prossimo, intendo). O anche una solo di queste qualità. D'Alema, Togliatti, Napolitano, Pannella o PolPot?

      Report

      Rispondi

blog