Cerca

Elezioni

Amministrative, primi dati sulle affluenze. Si vota nelle città: i numeri della mattinata

Amministrative, primi dati sulle affluenze. Si vota nelle città: i numeri della mattinata

Affluenza intorno al 19% per le elezioni comunali alle ore 12. Secondo i dati parziali del Viminale relativi a 907 comuni su 1.274 l'affluenza si attesta al 19,04%.Alle 19 invece l'affluenza raggiunge il 46,01%. A Roma, in base al primo rilevamento, hanno votato il 39,39% degli aventi diritto. A Milano il 42,43%, a Bologna il 46,44%, a Napoli il 37,99% e a Torino il 41,31%.

Si vota dalle 7.00 alle 23.00 per l’elezione diretta di sindaci, consigli comunali e consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario. L’eventuale turno di ballottaggio si terrà domenica 19 giugno. Al voto 25 capoluoghi di provincia, 7 di regione, per un totale di 13.301.765 di italiani chiamati alle urne, oltre il 25% del totale degli iscritti alle liste elettorali nazionali.

Le elezioni riguarderanno le regioni a statuto ordinario (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Veneto) e Friuli-Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia. Hanno già votato, invece, le altre due regioni a statuto speciale: il Trentino Alto-Adige l'8 maggio e la Valle d'Aosta il 15 maggio (con un solo comune al voto).

Roma, Milano, Napoli e Torino sceglieranno il nuovo sindaco. Nella Capitale sono 2.358.551 gli elettori chiamati alle urne, a Milano 999.541, a Napoli 787.390, a Torino, infine, 694.908, in totale 4.840.390 connazionali, pari ad una percentuale di oltre il 9.5% del totale del corpo elettorale italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • patriziabellini

    05 Giugno 2016 - 16:04

    Si , ma non è fregandosene che si risolvono i problemi. Cosi gli Italiani dimostrano solo di essere degli imbecilli e di meritarsi il peggio di tutto

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    05 Giugno 2016 - 15:03

    Eppoi ci si lamenta dei politici e della politica.Se l affluenza e bassa vuol dire che sono andati a votare solo -soprattutto-i politici,i loro parenti,amici ,tutta la casta ,boiari vari e tutti quelli che stanno bene così.Popolo di merda continua a lamentarti in poltrona ,alzare il culo dalla sedia ,no ?! ci meritiamo questi politici ladroni e parassiti

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    05 Giugno 2016 - 13:01

    Le elezioni dipendono sempre da che tempo fa se piove vanno a votare perché non hanno un cazzo da fare e se c'è il sole se ne vanno al mare o in montagna ahahah

    Report

    Rispondi

blog