Cerca

Amministrative

Rachele Mussolini vince il derby contro la sorella Alessandra

Voi chi preferite tra Alessandra e Rachele Mussolini?

A sorpresa fra Rachele Mussolini e la più famosa Alessandra, a vincere il derby romano è stata la prima. Le due sorellastre si sono sfidate per il Campidoglio in due liste contrapposte, Alessandra per Forza Italia a sostegno di Alfio Marchini e Rachele per Giorgia Meloni. Alla fine, riporta il Tempo, a spuntarla è stata Rachele che con i suoi 657 voti per la lista "Con Giorgia" sarà tra i nuovi 48 consiglieri comunali (non sono bastati, invece, i 1492 voti di Alessandra per entrare). "Ci ho messo il massimo impegno ma non credevo certo di essere eletta", commenta Rachele, "né, addirittura, pensavo di poter essere io la Mussolini a entrare invece di mia sorella che è una politica navigata. Per me era già stato importante il bagaglio di esperienza e di umanità raccolto in questa campagna elettorale".

Le due non sarebbero in ottimi rapporti: "Non ci sentiamo da un po'", confessa Rachele, "è mia sorella e le auguro sempre ogni bene. Diciamo però che abbiamo due caratteri diversi: lei è famosa per la vivacità e l'irruenza, mentre io ho un carattere più mite, anche se quando è necessario so tirare fuori le unghie". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    08 Giugno 2016 - 23:11

    A Rachele posso solamente dire . . . vai avanti così e vedi di poter creare assieme alla Meloni qualcosa di molto valido, qualcosa che in questo momento manca in questo paese. Se saprete operare insieme nella strada giusta avrete tante soddisfazioni. In bocca al lupo.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    08 Giugno 2016 - 23:11

    Vedendola, sentendola e ora conoscendo quali sono le sue funzioni in politica, possiamo dire che la cara Alessandra ha preso in pieno le sue funzioni badogliane non rendendosi conto di quanto sia . . . . . e nello stesso tempo controllasse il marito oppure gode a saperlo con qualche ragazzina in quanto lei anche a casa non sa più dare niente se non ipocrisia.Ma vattene far in c. . . .

    Report

    Rispondi

blog