Cerca

Berlusconi ai box

Forza Italia, vertice Toti-Confalonieri sul futuro del partito

Forza Italia, vertice Toti-Confalonieri sul futuro del partito

Il nodo, con Berlusconi ora in ospedale e poi non operativo probabilmente per tutta l'estate, è arrivato al pettine. Anche perchè in ottobre si giocherà la partita decisiva del referendum e gli azzurri vogliono arrivarci con un assetto di partito quantomeno chiaro. Di questo hanno parlato ieri a pranzo Giovanni Toti e Fedele Confalonieri, che in queste giornate di emergenza-Cav ha avuto un ruolo anche politico crescente.

Il numero uno di Mediaset, scrive il Corriere della Sera, sarebbe favorevole all'ipotesi di un Berlusconi "re costituzionale" che lascia ai suoi sudditi la possibilità di darsi una organizzazione da partito "normale" eleggendo un segretario. In questa direzione va anche l'ipotesi di primarie interne al partito, che avrebbero lo scopo di evitare il sorgere di un altro "papa nero" come è accaduto nel caso-Marchini per le comunali di Roma. Cioè evitare l'ipotesi che il Cav si stufi delle riottosità interne e scelga di cedere il bastone del comando a un "esterno".

C'è poi il caso-Rossi ad agitare le acque vicinissime al leader di Forza Italia: da tanti azzurri , scrive sempre il quotidiano di via Solferino, il suo ruolo non è più accettabile. Ma il problema è chi potrebbe sostituirla nel potere di firma che, in quanto amministratrice del partito, ha avuto in questi ultimi anni. Per il ruolo si parla di un rientro di Gianni Letta, o di Niccolò Ghedini, sempre molto addentro agli affari del Cav e del partito. Ma è ipotizzabile che sia proprio lo stesso Berlusconi, una volta terminata la riabilitazione e la ripresa dall'intervento al cuore, a riprendersi tutto in mano direttamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 18 Giugno 2016 - 14:02

    Berlusconi fai l'endorsement verso Renzi,le mezze calzette che hai nel partito non attirano più nessuno.

    Report

    Rispondi

blog