Cerca

Distrutto dalla Raggi

L'amaro sfogo di Roberto Giachetti: "Il Pd è stato una tragica zavorra"

L'amaro sfogo di Roberto  Giachetti: "Il Pd è stato una tragica zavorra"

La sconfitta era attesa, certo. Un po' per il risultato del primo turno, un po' perchè lui veniva dopo il disastro di Marino e dopo decenni di pessima amministrazione della città, sia di sinistra che di destra. Coi romani arrabbiati. Di più. Furiosi. Che hanno scelto l'antipolitica. Ma numeri così, forse, non se li aspettava neppure il più pessimista dei piddini. Doppiato dalla Raggi. Umiliato. E così, a caldo, Giachetti si lascia andare a uno sfogo molto amaro e duro. Che forse oggi, a freddo, si guarderebbe ben dal fare. "Da subito ho capito che c'era una montagna da scalare" ha detto al suo comitato elettorale. "E dovevo riuscirci da solo. Il partito, purtroppo, più che una risorsa s'è rivelato una tragica zavorra. I romani mi dicevano, in giro per la città: senti, nun è na' cosa personale. E' che tu rappresenti il Pd. Ce dispiace, ma nun te votiamo".

Anche da Torino, Piero Fassino non ha risparmiato critiche al suo partito. Anche perchè a differenza di Roma, negli ultimi anni (quelli di Chiamparino e proprio di Fassino, Torino è sicuramente stata amministrata con successo, diventando la città dei musei, punto di riferimento della cultura in Italia. Ma la gente ha comunque voluto mettere fine a un sistema e inaugurare una nuova era. Pur usando parole meno dure, il sindaco uscente ha detto "sono dispiaciuto, la città è stata amministrata bene. Questa è una sconfitta politica". Cioè del Pd. Cioè di Renzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    20 Giugno 2016 - 13:01

    Giachetti: "Il Pd è stato una tragica zavorra" CONSOLATI .... NON SOLO PER TE MA PER TUTTA L'ITALIA. A proposito non dimenticare di ringraziare il "piombo" Marino .

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    20 Giugno 2016 - 13:01

    se ne sono accorti prima gli Italiani,adesso anche gli stessi piddini che sono diventati una zavorra con il loro brocco renzi.liberiamoci dalla (ZAVORRA).

    Report

    Rispondi

  • arwen

    20 Giugno 2016 - 12:12

    Politicanti di mestire, Giacheti e Fassino, che nn hanno lavorato un giorno solo in vita loro e che nn hanno la minima idea di cosa voglia dire stare sotto padrone, prendere i mezzi pubblici, alzarsi la mattina alle 5 xchè i mezzi pubblici nn si sa a che ora passano, nn sanno cosa vuol dire fare colloqui fino allo sfinimento per impieghi da 4 soldi. Questi vivono in un altro mondo, aspese nostre!

    Report

    Rispondi

  • arwen

    20 Giugno 2016 - 11:11

    Giachetti, coma anche Fassino, rappresentano la politica che i cittadini (di ogni colore) non vogliono più vedere. Gente che, fin dalla tenera giovinezza, vive attaccata alle zinne dello stato e che, nonostante il volgere del tempo e il cambiamento della società, non intendono mollare. Persone che, in vita loro, nn hanno fatto altro che chiacchierare promettere e ciarlare. Politicanti di mestiere!

    Report

    Rispondi

blog