Cerca

A lui lo scettro?

Una poltronissima per Corrado Passera: nuovo ad di Unicredit?

Corrado Passera

Dalle banche alla politica. E ora dalla politica alla banca? Forse. Si parla di Corrado Passera, ex mister Banca Intesa, già ministro del governo Monti e recentemente candidato-ritirato nella corsa a sindaco di Milano. Corradino, secondo il Corriere della Sera, potrebbe tornare al primo amore, la finanza, in veste di prossimo amministratore delegato di Unicredit. In effetti, il nome di Passera figurerebbe nella lista dei candidati elaborata dall'head hunter Egon Zehnder: è in lizza per prendere lo scettro di Federico Ghizzoni.

Ma è sempre il Corsera a "gelare" Corradino, la cui corsa sarebbe in salita: infatti, non ci sarebbe consenso tra i grandi soci sull'incarico dell'ex capo di IntesaSanpaolo, la prima concorrente di Unicredit in Italia. A deporre a favore dell'ex ministro, però, il fatto che altri potenziali candidati si siano tirati indietro: Marco Borelli, di Bofa-Merrill Lynch Italia aveva fatto sapere di non essere disponibile, proprio come Carlo Cimbri di UnipolSai. Infine Alberto Nagel, ad di Mediobanca, il quale avrebbe detto ai suoi interlocutori di essere soddisfatto del suo ruolo in Mediobanca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    22 Giugno 2016 - 10:10

    Alle solite: Egon Zender non conosce altro che i soliti noti reduci di McKinsey e li ricicla dall"uno a l'altro in continuità senza riguardo dei disastri che hanno già combinato.

    Report

    Rispondi

blog