Cerca

Rossi

Chi vota Grillo ci porta al nazismo: la prima vignetta di Staino da direttore de L'Unità

Chi vota Grillo ci porta al nazismo: la prima vignetta di Staino da direttore de L'Unità

Poi dicono che la satira è morta. E come non crederci? Al suo primo giorno da editore de L'Unità, Sergio Staino si produce in una vignetta che offende almeno un terzo degli italiani, è brutta e non fa ridere ed è di una grossolanità storica da competere con le castronerie di Donald Trump, che pure mette nel mirino. Il disegno mostra un'insegnante che mostra a un'alunna uno schema alla lavagna in cui si parte da Grillo, si passa a Farage, di lì a Trump e quindi alla svastica nazista (il nome di Hitler Staino non poteva mettercelo perchè e morto). Cioè chi vota Grillo è un nazista, o comunque rischia di portarci dritti dritti alla svastica. Ok che perdere brucia, però...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piercalca

    29 Giugno 2016 - 12:12

    Solito stile dei trinariciuti: chi non la pensa come loro è : 1) Se in minoranza , uno zotico cafone puzzolente e analfabeta. 2) Se in possibile maggioranza , un bieco nazi-fascista-razzista-omofobo-torturatore ....etc...etc...

    Report

    Rispondi

  • lissalissa

    lissalissa

    27 Giugno 2016 - 17:05

    La mamma degli imbecilli è sempre incinta. Figuriamoci quando essi sono pidini, diventano patetici da farti morire dal ridere.

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    27 Giugno 2016 - 17:05

    è un comunista!cosa vi aspettavate?

    Report

    Rispondi

  • er sola

    27 Giugno 2016 - 16:04

    Ma c'è ancora qualche deficiente che compra questo giornale?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog