Cerca

Il prossimo presidente

Cav, ecco il suo piano anti-Renzi. C'è già il nome del nuovo premier

Cav, ecco il suo piano anti-Renzi. C'è già il nome del nuovo premier

Fedele Confalonieri ha scatenato le reazioni di diversi esponenti del centrodestra con l'intervista alla Stampa nella quale riapre in qualche modo la strada una sorta di patto del Nazareno bis. La sollevazione ha visto sollevarsi le proteste di Renato Brunetta e Daniela Santanché in primis dentro Forza Italia, ma non sono mancati quelli usciti dal partito forzista e che in qualche modo sono lì alla finestra in attesa che il panorama politico si schiarisca, come Raffaele Fitto.

C'è un merito però che a quell'intervista può essere attribuita, cioè l'aver ricompattato la linea antirenziana tra personaggi di fatto divisi in partiti diversi. Come riporta il Giorno, la priorità emersa senza condizioni da parte di buona parte dei vertici del centrodestra è quella di mandare a casa il governo. L'occasione per ritrovare l'unità d'intenti di un tempo sarà inevitabilmente il prossimo referendum di ottobre. Un test fondamentale per rimettere insieme i pezzi moderati sparsi nella coalizione, con un passaggio fondamentale: la riforma della legge elettorale. Se l'Italicum venisse cambiato e orientato più verso le coalizioni che i singoli partiti, il piano di rifondazione centrista avrà il suo seguito.

E con il governo appeso a un filo, usare le forbici con il referendum è un obiettivo più che raggiungibile. Per il dopo sarebbe lo stesso Silvio Berlusconi a indicare il nome ideale per un esecutivo di larghissime intese: Giuliano Amato, oggi comodamente al riparo alla Corte costituzionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    02 Luglio 2016 - 12:12

    prossimo premier Amato ? Berlusconi fatti operare il cervello già che ci sei ....fuck you and FI...

    Report

    Rispondi

  • agosman

    02 Luglio 2016 - 10:10

    Le elezioni no eh? Certo che detto da uno che accusa Renzi di aver usurpato la presidenza del consiglio senza passare attraverso il voto la dice lunga sul suo stato mentale e sulla sua assoluta inaffidabilità. Berlusconi continua a pensare ai ca@@i suoi. Ha una paura fottuta del M5S perché sa che per il suo gruppo sarebbe la fine con quel po po di concentrazione di media e conflitti di intereresse

    Report

    Rispondi

    • capitanuncino

      03 Luglio 2016 - 09:09

      Elezioni?Hanno già detto che non bisogna fare votare il popolo su questioni delicate.E meno male che siamo sovrani.

      Report

      Rispondi

  • c.camola

    02 Luglio 2016 - 09:09

    Basta large intese.Bisogna andare al voto.Non sipuò rdurre un paese llo sfascio come avete fatto col nazzareno.BASTAAAAA:

    Report

    Rispondi

  • indignata.it

    02 Luglio 2016 - 08:08

    FI è in agonia,se vuole darle il colpo di grazia Amato è la persona giusta. E' la persona più vigliacca e più odiata da TUTTI. Quello che l'inchiesta mani pulite NON ha mai sfiorato, mentre Craxi è morto in esilio, quello una notte ha RUBATO i soldi dai c/c degli italiani,il giorno del pagamento degli stipendi ! A me avevano appena accreditato il mutuo ! Lo vorrei vedere appeso a testa in giù !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog