Cerca

Leader in pectore

La rivoluzione di Marina: ora tocca a lei. Il suo piano durissimo per Forza Italia

Marina Berlusconi

Marina Berlusconi

E' il momento di Marina Berlusconi che sta mettendo in atto il suo piano per la rinascita di Forza Italia. Soprattutto da un punto di vista economico. La sostituzione di Maria Rosaria Rossi con il  senatore Alfredo Messina  come  tesoriere è la mossa più evidente.  Il vero obiettivo è il risanamento dei conti di FI. C' è un preciso un piano economico-finanziario, spiega il Messaggero,  con lo scopo di far sì che il Pdl e Forza Italia risolvano il contenzioso con l' azienda, ovvero con il loro capo, Silvio Berlusconi.  L'azienda e la famiglia vuole chiudere i rubinetti. Basta soldi. Il partito deve vivere da solo. Il progetto è ambizioso, stando alle ricostruzioni del quotidiano romano: dotarsi di una sede degna di un partito che mira a tornare alle percentuali di un tempo. Risorse proprie, una vera organizzazione. Forza Italia del futuro guarda al passato per recuperare lo spirito del 94. "Allora fu un solo imprenditore, Berlusconi, a tirare fuori i soldi. Ora, grazie ai rapporti del Cavaliere e di Confalonieri, dovranno esserci tanti esponenti provenienti dal mondo del lavoro a mettere benzina nel motore", scrive il Messaggero. In vista del referendum, i vertici azzurri hanno diramato un regolamento che prevede l'autofinanziamento da parte dei componenti del comitati per il no. Ogni spesa  dovrà essere rendicontata 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ROGIX

    02 Luglio 2016 - 12:12

    FORZA MARINA VAI AL GOVERNO AZZERA TUTTO E RISANA QUESTO PAESE FALLITO.

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      04 Luglio 2016 - 22:10

      E come ci va? Si presenta al portone del Governo e chiede di farla entrare? Di essere assunta? Ah, con le elezioni, intendi! E chi la elegge? Dove troverà il 40% almeno dei voti?

      Report

      Rispondi

  • Garrotato

    02 Luglio 2016 - 10:10

    Dubito che Marina Berlusconi cavi un ragno dal buco, ma la capisco. Vedere suo padre scucire continuamente soldi senza alcun costrutto, circondato da gente che per lo più cerca di sistemarsi senza troppa fatica, dev'essere abbastanza seccante per una abituata a ragionare in termini di bilanci. Se invece cava più di un ragno dal buco e rilancia Forza Italia o quello che sarà, "chapeau".

    Report

    Rispondi

  • airbaltic

    02 Luglio 2016 - 10:10

    E poi chi decide ? Confalonieri ? Oppure brunetta che parla di Turchia in Europa?

    Report

    Rispondi

  • francocorica

    02 Luglio 2016 - 09:09

    L'unica cosa che sembra interessare Marina è l'azienda di famiglia ed i suoi soldi. Il resto, cioè la politica, non la sfiora minimamente. Si spera almeno che non interferisca in negativo sugli orientamenti del cdx come fa, purtroppo, Confalonieri. Un vero disastro, di politica proprio non capisce un accidenti. O meglio fa un promiscuo tra politica e azienda. E questo non può portare bene a FI.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog