Cerca

La rivelazione

I sondaggi lo premiano, ma lui non gode Svela il piano contro i grillini

Secondo voi Luigi Di Maio ha le carte in regola per fare il premier?

Luigi Di Maio prende atto dei sondaggi: sia quello che vede il volo del Movimento Cinque Stelle, sia quello che lo colloca al primo posto come premier ideale. Tuttavia in un'intervista al Fatto Quotidiano non nasconde la sua perplessità rispetto al futuro. "Anche con la vittoria del No al referendum costituzionale, se il M5S avesse un consenso altissimo nei sondaggi, gli altri partiti proveranno a coalizzarsi per tirare avanti un altro anno e mezzo".

La grana romana - Insomma, Di Maio non si fa illusioni e ipotizza che, anche a costo di fare intese larghissime ed enormi coalizioni, gli altri partiti proveranno a non far governare i grillini. Nel mondo grillino c'è molta agitazione nonostante i sondaggi continuino a rasserenarlo. Prima di tutto si è già visto una differenza di passo tra Chiara Appendino e Virginia Raggi. La prima ha già formato la giunta e deciso le deleghe, la seconda è in altro mare in balìa dei dossier e dei veleni. Di Maio sulle colonne del Fatto Quiotidiano difende la Raggi: "Che Roma sia una rogna al di là delle previsioni è chiaro a tutti". S

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    23 Luglio 2016 - 14:02

    Anch'io pensavo che il DI Maio fosse in gamba,anche se uno dei pochi.Mi sono invece accorto che anche Lui,vale,come dicono a Milano"Una cicca frusta".Se vanno al governo questi Mentecatti,poveri noi.Francori2012

    Report

    Rispondi

  • contrawind

    02 Luglio 2016 - 19:07

    Quali sondaggi!!! Se andiamo di questo passo, Europa che collassa, invasione africani e musulmani vedremo che fine faranno PD, M5S, CD ecc.

    Report

    Rispondi

blog