Cerca

Il governo che traballa

Sta per crollare tutto, la data dell'imboscata: "Renzi si dovrà arrendere"

Angelino Alfano e Matteo Renzi

Le polemiche per l'inchiesta che lambisce Angelino Alfano rischiano di far collassare la maggioranza di governo. I maldipancia dei centristi sono sempre più evidenti, e li sintetizza Roberto Formigoni, intercettato dall'Huffington Post: "Questa cosa qui di Alfano oggi ha rallentato un inevitabile chiarimento interno, ma a giorni dovremmo riunirci e io proporrò l'esterno. La nostra funzione nel governo è finita". Uscire dalla maggioranza, dunque. E sarebbero otto i senatori di Ncd pronti all'addio, tra i quali anche Renato Schifani, Azzollini e Peppe Esposito. A questi si aggiungano altri cinque esponenti di Ala, i verdiniani.

Ma ai maldipancia seguiranno i fatti. Sempre secondo l'Huffpost, infatti, molto presto arriverà il momento di dare un segnale al governo. Quando? La prossima settimana, quando arriverà in aula il ddl sulla riforme del bilancio degli enti locali. Un voto di (teorica) routine, dove però il governo potrebbe inciampare: occorre la maggioranza assoluta dei senatori, ossia 161 voti.

L'obiettivo sarebbe mandare sotto Renzi, il quale potrebbe poi salire al Colle da Sergio Mattarella. Il finale? Piuttosto scontato: Renzi verrebbe rispedito a verificare l'esistenza della maggioranza in aula, e in un modo o nell'altro quella maggioranza la si dovrà trovare: far crollare il governo prima del referendum di ottobre, infatti, sarebbe un azzardo che il Quirinale non concederebbe mai. La ratio della possibile azione di Ncd è semplice: "Renzi deve capire che deve trattare", spiega una fonte di Ncd protetta dall'anonimato all'Huffpost.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spaccoilrosso

    22 Luglio 2016 - 08:08

    Questi mezzi uomini e mezze poltrone devono sparire alle prossime elezioni!

    Report

    Rispondi

  • scostumato

    07 Luglio 2016 - 21:09

    Fino a reato alieno conclamato,sto con ANGELINO,senza MA e senza SE !

    Report

    Rispondi

  • brunom

    07 Luglio 2016 - 18:06

    Se escono dal governo cosa faranno?

    Report

    Rispondi

blog