Cerca

L'ascesa della De Girolamo

È arrivato il momento di Nunzia: il Cav verso la clamorosa decisione

Forza Italia, Berlusconi azzera tutto. Sfida tra 4 donne: una è il suo erede

Le condizioni di salute di Silvio Berlusconi hanno dato una fortissima accelerata alla riorganizzazione interna di Forza Italia. In attesa che il Cav si ristabilisca del tutto, nel partito azzurro stanno ritornando collaboratori storici come Valentino Valentini e la segretaria Marinella Brambilla. Due figure in questo momento indispensabili al leader di Forza Italia per recuperare serenità, oltre che forma fisica, e tornare con l'approccio migliore a rilanciare la sua creatura politica.

Le nomine più pesanti, quelle dei vertici dell'ufficio di presidenza, passeranno attraverso la scelta del portavoce del partito. Una decisione che Berlusconi vuol tenere per sé, prima della fase congressuale in autunno, e sulla quale sarebbe sempre più orientato per una scelta rosa. Le donne del partito che al momento godono più di altri della fiducia del Cav sono quelle che nei giorni più intensi dell'ultima campagna elettorale per le Amministrative hanno imperversato nei dibattiti televisivi.

La pattuglia è composta da Mara Carfagna, Nunzia De Girolamo, Maria Stella Gelmini e Anna Maria Bernardini. Sulle prime due, le mire del Cav sarebbero più ambiziose, prevedendo per loro dei ruoli più operativi e di peso all'interno dell'organigramma azzurro. E se della Carfagna se ne era già parlato, quello della De Gregorio è un nome un poco più a sorpresa: per Nunzia, dopo il ritorno tra le fila azzurre, si preannuncia un rapida ascesa nelle gerarchie interne.

Ed è proprio la partita sul portavoce che potrebbe giocarsi tra la De Girolamo e la Bernardini. Niente è ancora detto, però, visto che c'è chi da Bruxelles recrimina un po' di spazio. A cominciare da Lara Comi, oltre che Fulvio Martuscello e Salvatore Cicu. Il prossimo 15 luglio vedrà la luce la loro nuova associazione "Siamo italiani", un altro soggetto dopo Change di Giovanni Toti che va a rianimare il panorama forzista, in attesa di un autunno molto più caldo del solito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • papesatan

    08 Luglio 2016 - 17:05

    e' talmente rincoglionito che non ricorda chi è la de girolamo! una prece!!

    Report

    Rispondi

  • zuma56

    08 Luglio 2016 - 13:01

    Bravo Silvio, noi elettori del PDL siamo felici che non impari mai nulla dalle lezioni passate. Ero indeciso se continuare a votarti ma, con questa decisione, mi hai tolto dalle ambasce. Traditori si nasce !

    Report

    Rispondi

  • lattaro1939

    08 Luglio 2016 - 00:12

    La traditrice fa carriera - berlusca questa la voterai tu perchè di sicuro io no e sono di f i

    Report

    Rispondi

  • sebin6

    07 Luglio 2016 - 20:08

    cercate una badante di almeno 60 anni per berlusca; brutta perchè non gli vengano pericolosi pensieri vista l'età e l'intervento subito e brava perchè i sintomi di senescenza mentale sono presenti da tempo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog