Cerca

La sfida

Aiuto, dal passato spunta Gianfranco Fini: la scelta accanto a Silvio, cosa farà

Aiuto, dal passato spunta Gianfranco Fini: la scelta accanto a Silvio, cosa farà

Avanti coi "Comitati per il no", senza escludere nessuno, a testa bassa. «Perché è da lì che può rinascere il centrodestra», sostiene Silvio Berlusconi. Da Arcore, dove ha incontrato i collaboratori "ritrovati" Gianni Letta, Niccolò Ghedini, Sestino Giacomoni e Valentino Valentini, l' ex premier ha impartito l' ordine di fare sul serio, di «includere», piuttosto che «escludere». È così che ieri pomeriggio, ad una iniziativa a Roma alla quale partecipava il principale fautore dei Comitati, cioè il capogruppo di Fi Renato Brunetta, è comparso anche l' ex leader di An, Gianfranco Fini, col sottopancia «Presidente comitato presidenzialisti per il no al referendum».
Tra il Cavaliere e Fini i rapporti non sono mai stati recuperati, ma questo non impedisce che i due si ritrovino sullo stesso fronte, contro Matteo Renzi.  Archiviata l' ipotesi dello "spacchettamento" del referendum, al centrodestra restano tre mesi per «mandare a casa» il governo, sostituirlo con un esecutivo di larghe intese per scrivere una nuova legge elettorale e andare a votare. «Staremo uniti, è inimmaginabile che Fi e gli alleati facciano scelte diverse», mette le mani avanti Maurizio Gasparri, senatore di Fi. Ma il clima con la Lega Nord resta teso. Matteo Salvini, a Radio Padania, ha attaccato i «giornali di Berlusconi», sostenendo che oggi il Carroccio «da fastidio a Renzi e anche a qualche alleato di centrodestra che era abituato a comandare....».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ceccopeppe1940

    13 Luglio 2016 - 20:08

    berlusconi e fini insieme,due truffatori,che schifo.

    Report

    Rispondi

  • libero14

    13 Luglio 2016 - 18:06

    Monsieur G. Fini - La invito ad andare AFC, meglio se a Montecarlo, e di restarci.

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    13 Luglio 2016 - 15:03

    Salvini come sempre si sopravvaluta, lui non è in grado di dare fastidio ne' a Renzi ne' a qualche alleato di centrodestra lui è' solo un exnullafacente oggi rompentecoglioni !!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    13 Luglio 2016 - 13:01

    Cupio dissolvi!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog