Cerca

Colpita e affondata

Boldrini schiaffeggiata, Salvini la mette al tappeto: la umilia così dopo la strage

Laura Boldrini

Una nuova strage in Francia. Un nuovo attacco terroristico firmato Isis nella chiesa di Rouen. Gli islamisti hanno agito nel nome di Daesh, e la circostanza non sfugge a Matteo Salvini. Già, perché il leader della Lega Nord picchia duro su Twitter, dove scrive: "Depressi pure questi? Islamici moderati pure questi? Che dicono Renzi, Merkel e Boldrini?". Così il segretario federale del Carroccio, che mette nel mirino, in particolare, le reazioni di alcuni esponenti del mondo politico in seguito alla carneficina di Nizza, quando appunto qualcuno volle puntare i riflettori sulle condizioni psichiche dell'uomo piuttosto che sul radicalismo islamico. Poche ore dopo l'attacco alla "bambola gonfiabile" Boldrini, Salvini insomma raddoppia contro Laura.

Di seguito il tweet di Matteo Salvini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • romamaccio

    29 Luglio 2016 - 15:03

    Sono sempre più convinto che questa è un'altra sxxxxxa di sinistra,che è anche partita con i nostri soldi a sostenere quell'oca della clinton!

    Report

    Rispondi

  • sharimo1

    27 Luglio 2016 - 11:11

    La morale e' che se questo governo di "falsi Buonismi" non se ne va' al più' presto,ci sgozzeranno come agnelli! Ci vuole un governo forte,con gente preparata e capace di prendere drastiche decisioni,altro che Renzi,Boldrini e compagni!

    Report

    Rispondi

  • angelo196

    26 Luglio 2016 - 15:03

    MA SI , SONO RAGAZZI

    Report

    Rispondi

  • marari

    26 Luglio 2016 - 15:03

    Queste citate da Salvini sono persone non elette che per conservare il potere e la poltrona sono capaci delle peggiori mistificazioni. Tra l'altro la Boldrini quando parla sembra una che opera ancora come dipendente dell'UHNCR. A calci nel didietro direzione Libia su una zattera, questa è la fine che dovrebbe settare a questi traditori.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog