Cerca

La polemica

"Se lo fanno davvero...", Freccero fuori di sé. La profezia sui Tg e la minaccia a Renzi

"Se lo fanno davvero...", Freccero fuori di sé. La profezia sui Tg e la minaccia a Renzi

Carlo Freccero è su tutte le furie dopo le voci raccolte da lui stesso tra i corridoi di viale Mazzini. In un'intervista al Giorno, il consigliere d'amministrazione della Rai non ha usato mezzi termini: "La situazione sta precipitando, non si può certo andare avanti così". Neanche il tempo di digerire lo scandalo degli stipendi d'oro per diversi dirigenti e già in Rai scoppia una nuova polemica: "Stanno per varare le nomine dei tg - ha denunciato Freccero - E lo stanno facendo senza consultare il Cda. Sono nomine di interni Rai, ma su cui è chiaro che c'è un accordo molto forte con il governo. Orfero sarà confermato al Tg1, Ida Colucci diventerà direttore del Tg2 e Antonio Di Bella per il 3 dove dovevano fare fuori la Berlinguer".

Secondo Freccero, tutte le nuove nomine alla guida dei telegiornali Rai servono a uniformare la posizione favorevole al referendum costituzionale. In base a questo si spiega la mossa sulla Berlinguer per esempio: "Per loro avrebbe schierato il Tg della terza rete sul no. Invece in questo modo avranno tre Tg tutti schierati sul sì. Mi sembra gra, gravissimo, che ancora una volta le nomine siano state decise tra Campo Dall'Orto e Palazzo Chigi, senza consultare il Cda. A noi ufficialmente non è stato detto nulla!".

Dalle sue parole è chiaro l'umore nerissimo dell'esperto di comunicazione, ma è solo l'inizio. Freccero non esclude anche scenari peggiori della semplice rimostranza sui giornali: "Se davvero pensano di arrivare in Cda a cose fatte, come sempre oramai, allora siamo pronti ad azioni eclatanti!". Se gli altri consiglieri seguiranno Freccero è ancora tutto da vedere, ma lui non ha nessuna intenzione di fermarsi e promette azioni: "di qualunque genere. Dobbiamo solo vedere se lo fanno. Non è possibile che si debba venire a conoscenza delle cose dalle voci di corridoio! È inaudito e offensivo!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    29 Luglio 2016 - 16:04

    Freccero sarai anche un esperto di comunicazione ma non hai ancora capito che il Pifferaio da rignanno è un ducetto e il regime renziano sta monopolizzando l'intero paese televisioni comprese!

    Report

    Rispondi

blog