Cerca

In Onda

Parisi, tutta la verità sulla candidatura. "Berlusconi? Ecco da chi prendo i soldi"

Parisi, tutta la verità sulla candidatura. "Berlusconi? Ecco da chi prendo i soldi"

Non è il "rottamatore" di Silvio Berlusconi e di certo non prende soldi da lui. Stefano Parisi, intervistato a In Onda, su La7, annuncia: "Non mi sto candidando affatto a fare il leader, sto dando un contributo forte dell’esperienza fatta a Milano".

"Non mi paga nessuno. Prendo i soldi dalla mia azienda dove lavoro e basta così". Parisi sottolinea di fare politica "dal 12 di febbraio di quest'anno. Ero dirigente dello Stato e ho fatto il civil servant. Ho fatto politica da giovane, l'ultima volta è stato nel 1980 per il Psi. Ho fatto il dirigente dello Stato per tanti anni con Prodi, Ciampi, Berlusconi, De Michelis".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    03 Agosto 2016 - 11:11

    il centro destra non ha bisogno di Parisi per risorgere ma dei suoi elettori che si sono allontanati dalle urne.per dare stimolo agli elettori ci vuole chi trascina chi da stimolo .purtroppo Parisi è in stato confusionale non attira allontana.è un comandante pronto a consegnarsi al nemico.

    Report

    Rispondi

blog