Cerca

Inviti al trasformismo

Elezioni, Aaron&Milton: "Cambia gruppo parlamentare mantenendo gli stessi benefit"

E' la strana lettera che Ilaria Capua, neo-eletta con Scelta Civica, ha ricevuto da una società di consulenza giuridica

Elezioni, Aaron&Milton: "Cambia gruppo parlamentare mantenendo gli stessi benefit"

"Sei appena diventato onorevole? Vuoi metterti in proprio? Contattaci, sappiamo come aiutarti". E', nella sostanza, il contenuto della strana lettera che Ilaria Capua, neo-eletta alla Camera dei Deputati con Scelta Civica, ha ricevuto appena dopo la sua elezione. Della storia ne parla Gian Antonio Stella su Il Corriere.

"Passa al Gruppo Misto, lo hanno già fatto in tanti" - La lettera è firmata Aaron & Milton, società di consulenza giuridica, che 'invita' la deputata montiana a fare il classico salto della quaglia passando al Gruppo Misto, operazione che già molti, in passato, hanno fatto grazie ai servizi della società. O almeno, così sostengono dai vertici della società: "Il nostro studio ha già assistito in precedenza numerosi parlamentari in procedure similari", si legge in un passo della lettera.

La società: l'abbiamo mandata a tutti i parlamentari - A chi oppone alla società questioni di opportunità politica, se non etiche, la Aaron&Milton spiega: "Abbiamo mandato la stessa lettera a eletti di tutti gli schieramenti, non c'è nessun interesse politico". La cosa curiosa è che la società garantisce alla parlamentare, regolamento della Camera alla mano, il mantenimento di tutti i benefit che le spettano: "Come saprà il Regolamento della Camera dei Deputati Le consente tanto di prendere parte al costituendo Gruppo di Sua elezione, quanto di formare una componente autonoma nell’ambito del Gruppo Misto con un’autonoma dotazione di mezzi, uffici e personale".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rendagio

    28 Febbraio 2013 - 18:06

    Mica stupida la Sra,ti aiuta truffare legalmente l´elttore e si fotte i relativi 4denari del popolo bue, cimplimenti , peggio di una escort......

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    28 Febbraio 2013 - 17:05

    il problema e´semplice da risolvere, fare una legge dove chi vuole fare il #salto della quaglia# ossia tradire i propi elettori, sarebbe un salto al buio, dove perderebbero seduta stante ogni dirtto e benefic, restando col culo per terra,senza nessuna póssibilita´di rimonta, allora forse !!!!! saremmo un popolo serio,

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    28 Febbraio 2013 - 16:04

    invece di essere fedeli ad un ideale ,i montiani comportandosi così dimostrano di essere dei mercenari della politica.

    Report

    Rispondi

blog