Cerca

La riflessione

Brunetta:, la confessione di Ferragosto: "Ho fatto questo cattivo pensiero..."

Renato Brunetta

Renato Brunetta

In una stanca e calda domenica di Ferragosto, ci pensa Renato Brunetta a mettere un pò di sale nel dibattito politico, "Nessuno capirebbe una divisione del centrodestra e tanto meno una spaccatura in Forza Italia, che deve rimanere unita più che mai per essere perno e catalizzatore di un rinnovato centrodestra di governo. Se il mio amico ultra-trentennale Stefano Parisi ha questo programma nel cuore e nella testa, le braccia sono aperte, per lui e le sue convention". Lo dice Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia. "Se invece magari inconsapevolmente diventa strumento dei poteri forti espressi dai giornaloni che vogliono dividere tutti noi, no grazie. E devo dire che qualche cattivo pensiero l’ho fatto. Visti gli spazi, e tutti profumati di incenso, se fossi al suo posto mi preoccuperei", conclude Brunetta. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • solitario48

    16 Agosto 2016 - 10:10

    Condivido in toto le riflessioni di Brunetta a proposito del tentativo di Parisi. Auguri per tutti noi di Forza Italia e per l'Italia. MODERATI SVEGLIATEVI E DECIDETE DA CHE PARTE STARE, SE VI E' RIMASTO ANCORA UN PO' DI ORGOGLIO !

    Report

    Rispondi

  • vival

    16 Agosto 2016 - 09:09

    "Ho fatto questo cattivo pensiero..." E io che pensavo volesse "sedurre" Brigitte Nilson!!

    Report

    Rispondi

  • unliberopensatore

    15 Agosto 2016 - 18:06

    brunetta, uomo inutile ed incapace ti auguro vivamente di sparire insieme a forza italia alle prossime elezioni

    Report

    Rispondi

  • afadri

    15 Agosto 2016 - 17:05

    Brunetta...che cervello! Ecco la forza di "FORZA ITALIA"

    Report

    Rispondi

blog