Cerca

La bordata

"Immigrati scansafatiche? No, grazie". Radical chic in rivolta, parla l'ex comunista

"Immigrati scansafatiche? No, grazie". Radical chic in rivolta, parla l'ex comunista

Finora la variegata comunità radical chic dei vacanzieri di Capalbio ha fatto sentire solo qualche borbottio dopo la notizia dell'arrivo di alcune decine di immigrati nel comune Toscano. Una disdetta nel bel mezzo delle vacanze che rischia di rendere sgradevole il periodo di relax di intellettuali e boiardi di Stato. Tra di loro però c'è anche Chicco Testa, uno che non ha mai abbracciato il politicamente corretto, che al Corriere della sera spiega quale sia la sua posizione: "Sì all'arrivo dei 50 migranti in paese - ha detto - se lavorano, no alla loro presenza se devono bighellonare tutto il giorno".

Presidente di Assoelettrica, il manager Testa è stato pur sempre parlamentare comunista e poi del Pds. Se le stesse cose le avesse dette un leghista, è assai probabile che si sarebbero scatenate accuse di razzismo. Nel suo caso Testa è sicuro della bontà della sua linea: "Non è ovviamente una considerazione razzistica, io la penso più o meno come Claudio Petruccioli, ma con la differenza se pur sostanziale, di dare un'occasione a questi ragazzi. Che magari hanno anche abilità particolari, sono bravi in alcuni mestieri. La discriminante è il lavoro. E capisco chi, a Capalbio, esprime perplessità nell'accogliere gente che magari sta a soggiornare senza riuscire a fare niente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • noinciucio

    17 Agosto 2016 - 13:01

    Stranamente non vedo commenti di nick02, è rimasto scioccato dalla notizia?

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    16 Agosto 2016 - 13:01

    I paladini radical-chic diano per una volta il buon esempio (che tanto spesso indicano ai comuni mortali): accolgano nelle proprie lussuose dimore i negri che tanto amano. E concedano agli immigrati le loro figlie, per soddisfare le loro brame sessuali.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    16 Agosto 2016 - 12:12

    Quelli di Capalbio, amici dei buonisti alla Boldrini & Co, ce li hanno messi tra i piedi. Adesso se li sciroppino loro.

    Report

    Rispondi

    • bozzicolonna

      23 Agosto 2016 - 17:05

      col cazzo che lo faranno.... quelli andranno in costa smeralda. .altro chè.!

      Report

      Rispondi

  • nopolcorrect

    16 Agosto 2016 - 12:12

    Non prendiamoci in giro, questi cosiddetti "migranti" sono giovani neri che girano in gruppo per le campagne vicino ai nostri borghi e nessuna donna se la sente più di andare in giro da sola. I giovanotti guardano letteralmente allupati le donne bianche cercando contatto con esse. Sono chiaramente "fratelli nostri in cerca di felicità", come ci dice Bergoglio, si, proprio la felicità sessuale.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog