Cerca

Ancora lei

Angela Bruno attacca ancora Berlusconi:
"E' un nonno che guarda il culo"

E' inviperita con Silvio. Va da Santoro e infilza il Cav: "Deve andarsene, lui ci rovina, non sa chiedere scusa"

Angela Bruno attacca ancora Berlusconi:
"E' un nonno che guarda il culo"

Una battuta di Silvio Berlusconi, e la venditrice della Green power, Angela Bruno si prende il suo quarto d'ora di celebrità. Da quella ironica battuta del Cav ne è passato di tempo, ma la Bruno non fa altro che parlarne. E così per lei si aprono le porte di Servizio Pubblico. Per Michele Santoro la campagna elettorale non finisce. La Bruno nell'arena del "teletribuno" attacca Silvio: "Berlusconi è un nonno che guarda il culo. Le sembra normale che un nonno mi chieda quante volte viene, si gira e mi guarda il culo? Ma che uomo è? Questo ci rovina, mandatelo a casa. Non è capace di chiedermi scusa. Lei, signor Silvio, è stato un pessimo esempio come uomo”.

Monologo anti-Silvio -  Dopo aver fatto il suo monologo anti-Cav, la Bruno si dichiara vittima di una campagna di stampa: "Sto vivendo una cosa vergognosa. Berlusconi mi ha mandato contro tutto il possibile. I capi della mia azienda hanno fatto gli schiavetti del potere e hanno dichiarato il falso per cui io sarei stato onorata dall’atteggiamento di Berlusconi".

Scuse già fatte - Infine la Bruno torna a chiedere le scuse di Berlusconi: "Non avevo un pregiudizio politico contro Berlusconi. Ma perché continua a dire che mi sono divertita e non vuol capire che io mi sono davvero incazzata a sto giro? Tutti gli uomini di Italia dovrebbero vergognarsi per quest’uomo”. Peccato che il Cav abbia già chiesto perdono per la sua battuta. Qualche settimana fa aveva detto: "Signorina, tante scuse, ma non legga più l'Unità, Repubblica e i soliti giornali". Ma si sa il quarto d'ora di celebrità a volte dura molto più di 15 minuti. 


Guarda il video della Bruno da Santoro su LiberoTv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carcoluc1

    04 Marzo 2013 - 21:09

    Ma certe cazzate ti hanno fatto perdere minimo 10000 voti, continua così , andiamo a votare e vinciamo, ma meno cazzate e vinciamo facile

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    04 Marzo 2013 - 19:07

    certo se lo diceva il compagno Monti era una battuta spiritosa, concordo che il Nano poteva stare zitto, ma mica scema lei, vedi come si e´montata la testa altro che faccia da culo......cé di peggio in politica

    Report

    Rispondi

  • LapuLapu

    04 Marzo 2013 - 13:01

    Leggendo i post di evidenti simpatizzanti del Pdl, improntati al più becero maschilismo, che esprimono apprezzamenti sull'aspetto fisico della signora in questione e non considerano la grave mortificazione che la stessa ha dovuto subire di fronte alle pesanti insinuazioni di chi ritiene di poter calpestare la dignità di una donna, mi viene da pensare che che il dna dei sostenitori di quel partito sia esattamente questo.

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    04 Marzo 2013 - 13:01

    il play boy a tempo perso???Ha quasi 80 anni e va ancora facendo lo stupido?E' lui che se le tira non angela bruno. Questa è l'ennesima prova della sua immaturita'...che se a qualcuno puo' piacere ad altri irrita.Guardate in faccia la cosa da questi due punti di vista: A chi piace ad altri fa la figura del vecchio che si apposta per toccare le parti intime delle donne alle periferie delle citta' e, siccome ha i soldi lo fa platelmente ma sempre un vecchio arrapato,ottantenne e stupido ...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog